Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Barbaricina / Via Alessandro Borodin

Vandali piromani alle scuole 'Toti', il PD: "Gesto indegno per un Paese civile"

Il tremendo atto vandalico avvenuto l'altra notte nell'edificio scolastico di Barbaricina ha lasciato profondo sconcerto in città. Il coro che si leva è unanime: "Le forze dell'ordine facciano il possibile per punire i colpevoli"

Le pareti annerite in un'aula delle scuole 'Toti' (foto Matteo Del Rosso)

Parole di ferma condanna e di solidarietà alla comunità colpita arrivano dal Partito Democratico, dopo l'atto vandalico che nella notte tra domenica e lunedì ha danneggiato le scuole primarie 'Toti' di Barbaricina. Danni per oltre 60mila euro e scuola inagibile almeno fino alle vacanze di Pasqua. Ignoti infatti sono entrati nella scuola e hanno incendiato una cattedra. Il fumo ha annerito le pareti, mentre anche i registri sono andati in cenere.

"La direzione comunale del Pd esprime solidarietà ed è vicina ai ragazzi, alle famiglie, ai docenti e al dirigente scolastico delle scuole 'Toti' - si legge in una nota -
a tal proposito chiediamo che il Comune si impegni con le altre istituzioni competenti perché l'agibilità possa essere restituita nei tempi più brevi. Chiediamo inoltre agli organi competenti che sia fatto ogni sforzo perché i responsabili siano individuati e puniti. Prendere di mira una scuola significa colpire molto di più di un luogo fisico. Significa colpire una istituzione, uno strumento di crescita della comunità, di inclusione e integrazione dei suoi membri, di speranza per il futuro dei più giovani. Per questo auspichiamo che la ferita che offende oggi il quartiere e la città possa rimarginarsi al più presto".

“Gesto vergognoso nei confronti di un luogo che più di ogni altro dovrebbe essere preservato da scempi di ogni tipo. Appiccare fuoco a una scuola è quanto di più spregevole si possa fare nei confronti delle nuove generazioni; per questo quello che è successo a Pisa lo definiamo un episodio a dir poco indegno per un Paese civile - affermano invece Ivan Ferrucci, capogruppo Pd in Consiglio Regionale, e Pier Paolo Tognocchi, consigliere regionale Pd - dovremmo proteggere i nostri istituti scolastici che in un’epoca di tagli come quella che stiamo vivendo, fanno fatica a mantenere i servizi per i nostri ragazzi. Tutti conosciamo le condizioni dell’edilizia scolastica nel nostro Paese. E invece ci troviamo davanti a fatti di questo genere che francamente ci lasciano sconcertati. Pertanto, ci uniamo all’appello fatto dal sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, che invita le forze dell’ordine a fare il massimo sforzo affinché i colpevoli dell’incendio siano individuati quanto prima”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali piromani alle scuole 'Toti', il PD: "Gesto indegno per un Paese civile"

PisaToday è in caricamento