Cronaca San Rossore

Route Nazionale Agesci: una veglia sul tema del coraggio con Frankie Hi-nrg e Simona Atzori

Una serata, quella di sabato, che sarà caratterizzata da un susseguirsi di immagini, video e musiche e che vedrà nuovamente riuniti gli oltre trentamila rover e scolte che stanno partecipando al grande raduno di San Rossore

Si ritroveranno tutti insieme sabato sera alle ore 21.30 per la veglia serale gli oltre 30mila scout che giovedì hanno partecipato con entusiasmo alla cerimonia d'inaugurazione e che sono impegnati nei seminari e nelle tavole rotonde che porteranno a stilare la Carta del Coraggio. 
Alla veglia saranno presenti Frankie Hi-nrg MC, Fabio Geda, un contributo di Pif e Samantha Cristoforetti, Simona Atzori e ancora una sand artist, Silvia Emme, un avventuriero solitario, Alex Bellini, e un gruppo di percussionisti 'ecologici', i Bamboo.

La serata sarà condotta da Federico Taddia, noto autore e conduttore tv e tradotta nella lingua dei segni. 
Musica, parole, reading, video, danze, testimonianze, storytelling… Strutturato come un flusso live di performance, la serata è pensata per 'giocare' tra contenuto ed emozioni, con un ritmo in grado di fondere tra loro momenti di spettacolo e momenti di dialogo, mantenendo sempre ritmo, entusiasmo e interazione.

Ci saranno i volti penetranti di Malala, di Peppino Impastato, di Giovanni Falcone, di Rita Levi Montalcini, di Madre Teresa di Calcutta.

“Il coraggio è una curva del quotidiano, come certi improvvisi riverberi di luce. Il coraggio è mettere in crisi le proprie certezze, aprirsi al diverso, all’inaspettato…”. Con questa riflessione dal reading dello scrittore Fabio Geda si andrà a cercare una definizione della parola coraggio. Il suo reading sarà accompagnato dalle animazioni in diretta di Silvia Emme, una delle più affermate sand artist a livello mondiale.

La colonna sonora della serata è affidata a Frankie Hi-nrg MC: con i suoi testi saliranno sul palco i temi della verità, dell’impegno, dei diritti civili e dell’integrazione. E non solo: il rapper porterà una 'Storia di coraggio', con uno storytelling incentrato sulla discriminazione razziale.
L’avventuriero Alex Bellini parlerà invece della sua esperienza di 'Coraggio e solitudine', testimoniando ai ragazzi il valore della paura, delle lacrime e del saper anche tornare indietro. Dopo tante traversate dell'oceano in solitaria, Bellini presenterà la sua prossima sfida: vivrà per 12 mesi sopra un iceberg.

>>> LA CANZONE UFFICIALE DELLA ROUTE <<<

La danzatrice Simona Atzori porterà in scena alcune coreografie e racconterà la sua straordinaria storia di vita, mentre Pif e l’astronauta Samantha Cristoforetti attraverso dei video appositamente realizzati per l’occasione daranno una loro particolare lettura alla parola 'Coraggio'. Pif, ex lupetto dell'AGESCI, spiegherà come il coraggio non è fatto da azioni eroiche, ma da piccoli gesti quotidiani: è una sfida ai pregiudizi, è la forza di non scendere a compromessi, è l'essere sempre padroni di se stessi. "Il coraggio non significa non avere paura - così esordisce Cristoforetti - coraggio è avere paura ma è anche conoscere la strada giusta e impegnarsi nel seguirla, facendo ciò che si ritiene sia corretto: è andare oltre la paura assumendosi le proprie responsabilità e sapendo di fare la cosa giusta”.

La musica continuerà con le percussioni e i suoni alternativi dei Bamboo, infine Andra e Tatiana Bucci, le uniche due sorelle sopravvissute al campo di sterminio di Auschwitz, porteranno la loro storia davanti ai 30mila Scout, per testimoniare l’importanza della memoria e della conoscenza storica. La veglia proseguirà con un dj–set a tema sull’'Apocalisse'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Route Nazionale Agesci: una veglia sul tema del coraggio con Frankie Hi-nrg e Simona Atzori

PisaToday è in caricamento