Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Vendono abbonamenti a riviste dei Vigili del Fuoco: "E' una truffa"

Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa Ing. Ugo D'Anna lancia l'allarme, a seguito di numerose segnalazioni giunte al corpo di sicurezza. Si tratterebbe di persone che telefonano ai cittadini per piazzare loro abbonamenti fasulli

"Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco non possiede o controlla alcuna testata, organo di stampa, periodico né gestisce alcun gruppo o account sui social network (Facebook, Twitter, etc). Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è, pertanto, completamente estraneo ad offerte di spazi pubblicitari o a sollecitazioni di abbonamenti e/o contributi".

A chiare lettere il Comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa Ing. Ugo D’Anna afferma che non c'è nessuna rivista alla quale è possibile abbonarsi, pertanto ogni telefonata che cerca di vendere questo tipo di servizio è una truffa. L'allarme deriva dalle segnalazioni di cittadini giunte ai pompieri, che quindi precisano e mettono in guardia gli utenti contro questo raggiro.

Il Comando raccomanda quindi a tutti coloro che ne fossero coinvolti di denunciare l'accaduto alle forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono abbonamenti a riviste dei Vigili del Fuoco: "E' una truffa"

PisaToday è in caricamento