Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Vendono cartine e filtri per fumo senza autorizzazione: multa da 100mila euro

Sanzionati dalla Guardia di Finanza alcuni imprenditori originari del Sud-Est asiatico

Il materiale sequestrato

Numerosi negozi autorizzati alla vendita di generi di Monopolio passati al setaccio dai Baschi Verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di Pisa nel centro storico e nei pressi della stazione ferroviaria.
Le Fiamme Gialle si sono insospettite per il numero di giovani intenti a confezionare sigarette appena usciti da alcuni alimentari e negozi di bigiotteria. I finanzieri hanno così proceduto al controllo degli esercizi commerciali, nei quali sono stati rinvenuti oltre 47.000 articoli per fumatori, ovvero cartine, filtri e materiale per il confezionamento di prodotti da fumo, posti in vendita in assenza di autorizzazione ed in completa evasione di imposta.
Gli imprenditori, tutti di origine del Sud-Est asiatico, sono stati sanzionati amministrativamente per circa 100mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono cartine e filtri per fumo senza autorizzazione: multa da 100mila euro

PisaToday è in caricamento