rotate-mobile
Cronaca

Vendono cartine e filtri per fumo senza autorizzazione: multa da 100mila euro

Sanzionati dalla Guardia di Finanza alcuni imprenditori originari del Sud-Est asiatico

Numerosi negozi autorizzati alla vendita di generi di Monopolio passati al setaccio dai Baschi Verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di Pisa nel centro storico e nei pressi della stazione ferroviaria.
Le Fiamme Gialle si sono insospettite per il numero di giovani intenti a confezionare sigarette appena usciti da alcuni alimentari e negozi di bigiotteria. I finanzieri hanno così proceduto al controllo degli esercizi commerciali, nei quali sono stati rinvenuti oltre 47.000 articoli per fumatori, ovvero cartine, filtri e materiale per il confezionamento di prodotti da fumo, posti in vendita in assenza di autorizzazione ed in completa evasione di imposta.
Gli imprenditori, tutti di origine del Sud-Est asiatico, sono stati sanzionati amministrativamente per circa 100mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono cartine e filtri per fumo senza autorizzazione: multa da 100mila euro

PisaToday è in caricamento