rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Paradisa, 2

Ospedale Cisanello: blitz contro venditori e parcheggiatori abusivi

Numerosi controlli in mattinata in varie zone della città. Dal parcheggio dell'ospedale erano pervenute numerose segnalazioni vista la presenza di molti cittadini senegalesi

Polizia all'opera questa mattina per contrastare l'immigrazione clandestina in città. In particolare servizi di controllo sono stati effettuati nelle zone della stazione, Piazza Vittorio Emanuele e tutto il centro storico, per poi verificare anche la situazione presso i parcheggi scambiatori di Via di Pratale e Via Pietrasantina ed il parcheggio dell'ospedale Cisanello, da dove negli ultimi giorni erano pervenute numerose segnalazioni, vista la massiccia presenza di cittadini senegalesi, parcheggiatori abusivi e venditori senza licenza. Pattuglie in divisa hanno presidiato il territorio, bloccando alcuni di loro per la verifica della posizione sul territorio nazionale.

Tre cittadini senegalesi sono stati accompagnati in Questura per il fotosegnalamento e per le procedure relative all'identificazione. Alla conclusione degli accertamenti un cittadino senegalese che aveva in corso una richiesta di soggiorno, figurando a suo carico una condanna per un reato ostativo al rilascio, è stato munito di provvedimento di espulsione.

Nei confronti di altri stranieri, risultati in regola con i documenti, l’Ufficio Immigrazione della Questura ha tuttavia avviato le procedure di controllo per verificare la sussistenza dei motivi che legittimano il soggiorno, in pratica il reddito ed il lavoro. Qualora si verificasse il mancato possesso dei requisiti di reddito e lavoro, i titoli di soggiorno saranno revocati con conseguente espulsione dal territorio nazionale. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Cisanello: blitz contro venditori e parcheggiatori abusivi

PisaToday è in caricamento