Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

La Vespa Px diventa un'opera d'arte: Talani la usa come tela

L'opera su due ruote dell'artista fiorentino è stata presentata all'aeroporto "Galileo Galilei": sui due motocicli spiccano simboli del viaggio. Dal primo giugno il Museo Piaggio di Pontedera ospiterà una mostra di Talani

La Vespa Px di Talani
La Vespa è l'emblema del viaggio e allora non può esserci posto migliore dell'aeroporto di Pisa per presentare la rivisitazione artistica di due Vespa Px fatte da Giampaolo Talani, artista fiorentino di fama internazionale, su richiesta della Fondazione Piaggio e del Comune di Pontedera. Nelle opere Talani ha condensato la sua poetica del viaggio sulle curve della carrozzeria che, spiega una nota, "é tutta un brulicare di valigie, rose e ombrellini che volano; pezzetti di mare con improbabili boe rosse e balene che passano lente all'orizzonte". Sono le icone tipiche del pittore fiorentino che rimandano al grande affresco Partenze, realizzato per la stazione di Santa Maria Novella a Firenze, ma anche ai bronzi del Marinaio e di Rosa dei venti, creazioni che hanno saputo raccontare la poesia del viaggio negli spazi pubblici.

Ieri all'aeroporto è stata anche presentata la mostra di Talani che sarà allestita al Museo Piaggio e che sarà intitolata "Bottega Talani: un viaggio nell'affresco", in programma dal primo giugno al 28 luglio. "Da 14 anni - ha spiegato l'amministratore delegato di Sat, Gina Giani - l'aeroporto di Pisa accoglie nei propri spazi opere d'arte di artisti di livello internazionale, sulla base delle proposte delle più prestigiose istituzioni culturali della Toscana. L'obiettivo è quello di fare del 'Galilei' anche un portale fisico per la promozione delle proposte culturali più interessanti della Toscana". (fonte Ansa)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Vespa Px diventa un'opera d'arte: Talani la usa come tela

PisaToday è in caricamento