rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

VI Congresso Cisl FP Pisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Cinzia Ferrante è stata confermata Segretario Generale della Cisl Funzione Pubblica Pisa per i prossimi 4 anni. Ad affiancarlo una segreteria composta da Valentina Del Pellegrino (Aoup) e Marcello Di Pietro (Ministero Istruzione), con Laura Vesperini, Coordinatrice Donne. Il 29 novembre 2021 si è svolto a San Miniato (PI), presso la caratteristica location di Villa Sonnino, in San Miniato, il VI° congresso territoriale di Cisl Fp di Pisa. I numerosi delegati Cisl Fp presenti si sono confrontati sui principali temi del lavoro, della sicurezza, della salute, degli organici, degli investimenti, dando vita ad un intenso dibattito che ha visto protagonisti esponenti sindacali e lavoratori di tutti i settori del comparto funzioni centrali – dalla sanità pubblica e privata, al terzo settore, dagli enti locali al comparto centralizzate. Sono state esposte problematiche ed esigenze ma soprattutto sono state proposte possibili soluzioni e rimedi, tutto all’insegna dell’impegno e della partecipazione costruttiva. All’evento congressuale, presieduto dal reggente Cisl Fp Toscana Mauro Giuliattini hanno preso parte numerosi gli ospiti ed autorità che hanno partecipato portando il proprio saluto ed il proprio contributo; tra questi il Vescovo di San Miniato Andrea Migliavacca, i sindaci di San Miniato Simone Giglioli, di Castelfranco di sotto Gabriele Toti, di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella e la vicesindaca di Montopoli Val d’Arno Linda Vanni. Il neoconfermato Segretario Generale Cisl Fp Pisa Cinzia Ferrante ha affrontato numerose questioni e temi, a partire dalla necessità di riformare la pubblica amministrazione che - come previsto dal Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale firmato lo scorso 10 marzo - dovrà prendere avvio dalla necessaria ed imprescindibile valorizzazione dei dipendenti pubblici. Cinzia Ferrante ha lodato gli operatori sanitari, di polizia municipale, gli insegnanti e educatrici, che hanno operato in prima linea nel corso della pandemia, garantendo sicurezza, salute, servizi pubblici. Infine, ha sottolineato e ribadito l'impegno del sindacato che, in un contesto del tutto nuovo ed inedito, caratterizzato in particolare da distanziamento sociale e smart working, deve continuare ad elaborare nuove strategie e sistemi per rimanere comunque accanto alle persone, con occhio attento, vigile e proteso alle nuove generazioni di lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VI Congresso Cisl FP Pisa

PisaToday è in caricamento