Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Cesare Battisti

Via Battisti: muore asfissiato nel rogo del suo appartamento

I sanitari del 118 hanno cercato di rianimare l'anziano ma ogni tentativo è risultato inutile. L'incendio è divampato dalla cappa fumaria della cucina, ma le cause dovranno essere accertate

Un uomo di 87 anni, Enzo Tessieri, è morto a Pisa la notte scorsa a causa di un incendio sviluppatosi nel suo appartamento. E' successo intorno alle 3 in un edificio di via Battisti, nei pressi della stazione ferroviaria. Sul posto sono intervenuti in pochi minuti i vigili del fuoco, personale del 118 e una volante della polizia. Il fuoco si è sviluppato nella cappa fumaria della cucina della casa, ma le cause sono ancora in via di accertamento e dovranno essere precisate. L'uomo che abitava da solo è morto per asfissia dopo aver inalato il fumo. Sono stati i vicini di casa a dare l'allarme. In base a quanto appreso i sanitari del 118 hanno provato a rianimare la vittima, ma ogni tentativo è risultato vano. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Battisti: muore asfissiato nel rogo del suo appartamento

PisaToday è in caricamento