Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Norvegia

Via Norvegia: con la droga in tasca durante l'occupazione abusiva

E' stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish uno straniero che insieme ad un altro connazionale occupava abusivamente l'ex asilo Timpanaro. L'uomo era già stato arrestato per spaccio di stupefacenti una settimana fa

Arrestato un immigrato tunisino trovato in possesso di alcune dosi di hashish questa mattina durante l’intervento della Polizia Municipale all’ex asilo “Timpanaro” di via Norvegia per allontanare le persone che, da alcuni giorni, avevano occupato abusivamente l’edificio. Lo straniero era già finito al Don Bosco, sempre con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti, il 14 giugno scorso in seguito ad un controllo da parte dei carabinieri nel centro storico ed era stato successivamente scarcerato con obbligo di firma.


Con lui all’interno dell’edificio, al momento dell’intervento dei vigili urbani, c’era anche un altro connazionale: entrambi sono stati denunciati per occupazione abusiva. Successivamente gli accessi sono stati chiusi ed è previsto nei prossimi giorni anche l’intervento con una macchina sigillatrice su porte e finestre per impedire definitivamente la possibilità di nuove occupazioni abusive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Norvegia: con la droga in tasca durante l'occupazione abusiva

PisaToday è in caricamento