Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Gian Battista Queirolo

Via Queirolo: al via i lavori in vista della pedonalizzazione di Piazza Vittorio

L'intervento di rifacimento della via sono iniziati e si protrarranno per due mesi. Il sindaco chiede più operai sul cantiere: "Voglio avere garanzie che la piazza sarà terminata entro novembre"

Via Queirolo

Sono iniziati i lavori di rifacimento di Via Queirolo, la strada che costeggia il retro del poste centrali collegando via Croce a viale Bonaini. Sessanta centimetri di scavo che saranno riempiti di stabilizzato e asfalto e ricoperti da uno strato di tessuto non tessuto ad elevata resistenza, dieci centimetri di binder e quattro di antiusura. Tutto questo in vista della pedonalizzazione di Piazza Vittorio Emanuele II che porterà appunto Via Queirolo a diventare un punto strategico nella viabilità pisana. "Un’altra tessera importante della nuova viabilità cittadina sta per andare al suo posto - ha detto il sindaco Marco Filippeschi durante il sopralluogo al cantiere - con la pedonalizzazione di Piazza Vittorio, infatti, via Queirolo diverrà uno snodo strategico della mobilità cittadina che deve necessariamente essere potenziato dato che da qui passeranno i flussi di traffico di attraversamento sull’asse via Croce – via Bonaini – via Battisti".

I lavori si protrarranno per circa due mesi e interesseranno solamente una delle due carreggiate, così la strada non sarà chiusa al traffico. L’investimento è di 96mila euro, a carico dell’amministrazione comunale dato che l’intervento, per quanto strettamente collegato al cantiere di Piazza Vittorio, non rientra fra le opere di riqualificazione che la Saba, la società cui è affidata la gestione del parcheggio sottostante, dovrà completare entro novembre.

Per quanto riguarda i tempi il sindaco Filippeschi dimostra preoccupazione per i lavori della Saba nella stessa piazza Vittorio: ha infatti affermato di voler vedere un maggior numero di operai sul cantiere, anche per rispettare appunto l'impegno preso con i pisani di riconsegnare la piazza, completamente riqualificata, entro il prossimo mese di novembre. In questo modo si metterebbe un punto e a capo su un cantiere dal percorso altalenante e verrebbe così ad essere terminata un'opera fondamentale per la riqualificazione dell'asse che va dalla stazione ferroviaria a Piazza dei Miracoli.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Queirolo: al via i lavori in vista della pedonalizzazione di Piazza Vittorio

PisaToday è in caricamento