Cronaca Via Roma

Calci, la lista civica: "Via Roma una cosa vergognosa, paghino i responsabili"

Il gruppo consiliare Calci nel cuore denuncia i continui danneggiamenti della pavimentazione stradale, riparati da imprese edili sempre diverse: i costi lievitano e le proteste di cittadini e commercianti si fanno forti

"Continua l'inquietante tele-novela di via Roma da tempo denominata, a giusto titolo, via Novella dello Stento. Nelle ultime settimane, ancora una volta, le fragili pietre venute dal continente asiatico si sono frantumate in vari punti della carreggiata". E' la denuncia della lista civica Calci nel Cuore che sottolinea: "La nuova opera pubblica, con un costo preventivato di quasi 200mila euro, terminata dopo un lungo travaglio solamente quattro anni fa, è già stata più volte oggetto di interventi di ripristino del selciato danneggiato, effettuati principalmente da uomini e mezzi diversi da quelli dell'impresa esecutrice, costati non si sa quanto".

"L'ultimo in ordine di tempo - proseguono dalla lista civica - è costato alle casse comunali solo, si fa per dire, 12mila euro ed è stato effettuato dall'ennesima impresa edile di turno che, su ordine degli uffici tecnici dell'Ente Comune, non ha fatto altro che gettare del cemento qua e là al fine di tappare le buche presenti sulla pavimentazione esistente. Il bello - aggiungono - è che in passato membri autorevoli dell'attuale Giunta Municipale, con in testa il sindaco, hanno sempre cercato di negare l'evidenza, nonostante le critiche e le proteste dei cittadini e dei commercianti, definendo addirittura l'opera 'rispondente alle necessità della cittadinanza' e che comunque 'occorreva la maturità politica per capire la natura dell'intervento'" .

"La storia di questi anni sconfessa queste affermazioni - precisano ancora da Calci nel cuore - esponendo tra l'altro le finanze pubbliche ad una vera e propria emorragia derivante dai costi dei continui interventi riparatori. Se è vero che, come sostenuto in ogni occasione dal nostro primo cittadino, le finanze del nostro Comune sono ridotte ai minimi termini, questi sprechi di denaro pubblico riducono ancora di più la possibilità di effettuare anche quei piccoli interventi volti a migliorare la quotidianità dei cittadini. La lista Civica Calci nel Cuore, come ha già fatto in passato, oltre a denunciare la pessima gestione della realizzazione di quest'opera pubblica, si rivolge pubblicamente all'Amministrazione Comunale affinché si prenda una volta per tutte le proprie responsabilità senza nascondersi, come sempre, dietro i soliti discorsi: il patto di stabilità…., le mancate entrate…., la riduzione dei trasferimenti…., gli organici ridotti…. , ecc. ecc".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci, la lista civica: "Via Roma una cosa vergognosa, paghino i responsabili"

PisaToday è in caricamento