Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Via Santa Maria riaperta ai residenti: soddisfazione del Comitato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il Comitato dei residenti del Quartiere di S.Maria esprime soddisfazione per le modifiche apportate all’ordinanza della Polizia municipale che vietava l’accesso al traffico veicolare in Via S.Maria, con grave disagio di quanti abitano nell'area divenuta pedonale.

Il nuovo provvedimento “provvisorio” n. 1175026 dell’amministrazione comunale, emanato il 5 agosto e pubblicato all’albo online in data odierna,  consente adesso, come richiesto dal Comitato, il transito in Via S.Maria, nel tratto tra Piazza dei Miracoli  e  Luca Ghini, a residenti e commercianti  dalle 7 alle 10 e dalle 20 alle 22.30, per operazioni di carico e scarico.  In via S. Maria e in Piazza Cavallotti lato nord viene istituito un regime di area pedonale come anche in Via del Collegio Ferdinando e in Vicolo Risorti. Divieto di sosta e fermata lungo i margini est e sud di Piazza Cavallotti. Si attende che venga apposta una regolamentare segnaletica mobile.

A completamento dei lavori di pedonalizzazione, sarà permesso il passaggio nel tratto tra Piazza del Castelletto e Via Galli Tassi  dalle 7 alle 9.30 e nel tratto tra Piazza Cavallotti e Via Galli Tassi dalle 20 alle 9.30 (dalle 19 nel semestre invernale), come previsto dalla delibera della Giunta comunale n. 75 del 16 giugno scorso.

Il Comitato di S.Maria ritiene che l’attuazione delle misure sulla viabilità, concordate dal Comune con i residenti tramite il CTP6,  e la soluzione di alcune criticità nel quartiere conseguenti alla pedonalizzazione possano seguire ora  lo stesso percorso partecipativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Santa Maria riaperta ai residenti: soddisfazione del Comitato

PisaToday è in caricamento