Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca San Giuliano Terme

San Giuliano Terme, viabilità definitiva all'incrocio tra via Barsotti e via Niccolini

La viabilità introdotta provvisoriamente il 30 giugno 2020 è stata resa definitiva. Allo studio una rotatoria tra la SS12 e via delle Sorgenti

E' stata resa definitiva la modifica alla viabilità introdotta il 30 giugno 2020 all'incrocio fra via Barsotti (SS12) e via Niccolini nella frazione capoluogo di San Giuliano Terme. Dopo un periodo di prova e diverse valutazioni, si è provveduto a renderla definitiva, rimuovendo la segnaletica provvisoria e installando veri e propri cartelli. In più, sarà eseguito uno studio di fattibilità geologico-idraulico per la realizzazione di una rotatoria all'incrocio fra la SS12 dell'Abetone e del Brennero e la SP30 via delle Sorgenti, a supporto di una prossima variante urbanistica che consentirà di avviare il procedimento. Procedimento che è già stato anticipato ad Anas e Provincia di Pisa, proprietari delle due strade, in occasione di un incontro.

Ecco il riepilogo della modifica in vigore diventata definitiva: è stato istituito il senso unico di marcia su via Niccolini nel tratto compreso tra via Barsotti e via Pascoli (in direzione di quest'ultima), per consentire l'accesso alle vie Pascoli, Erote e Boboli, tutte a fondo chiuso. In questo punto la transenna è diventata definitiva e riporta il divieto di accesso per chi viene dal centro di San Giuliano Terme, che sarà obbligato a svoltare in via Pascoli. Il senso unico di marcia era inizialmente stato ordinato (sempre in via Niccolini) anche nel tratto compreso tra via Barsotti e via delle Cave in direzione di quest'ultima, per consentire l'accesso sia a via delle Cave che alla località Case rosse. Successivamente è stato valutato di ripristinare il doppio senso di marcia su quel tratto di via Niccolini, inserendo tuttavia l'obbligo, per chi proviene da Asciano, di svoltare a destra su via Barsotti (direzione foro), senza quindi poter attraversare l'incrocio verso il centro della frazione o girare a sinistra sulla SS12 in direzione Pisa.

"Ringrazio la Polizia Municipale, Geste e tutti coloro che hanno lavorato per rendere più sicuro questo incrocio delicato - afferma il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio - si tratta di un'intersezione complessa che necessità di massima attenzione, sia degli utenti che dell'amministrazione, come sta accadendo. I dati di questi mesi di collaudo hanno confermato che la situazione è migliorata. Però tengo a sottolineare una cosa: le regole bisogna rispettarle. Mi spiego: quando ci si avvicina a quell'incrocio, intendo da ogni direzione, bisogna rallentare. Il livello di sicurezza sulle strade dipende anche dal comportamento del singolo utente. Annuncio anche che è nostra intenzione realizzare una rotatoria all'incrocio immediatamente precedente quello tra via Niccolini e la SS12, vale a dire tra la stessa strada statale e via delle Sorgenti, la SP30. Un'altra intersezione complessa e di difficile gestione per la quale contiamo di aumentare la sicurezza di chi la attraversa. Siamo nella fase di preparazione allo studio geologico-idraulico per il nulla osta alla variante che consentirà di iniziare il percorso vero e proprio".

"Per la sicurezza stradale - prosegue Di Maio - ricordo brevemente gli interventi dell'ultimo anno: l'attraversamento pedonale a chiamata di Orzignano, la torre faro alla rotatoria caduti di Nassirya, nella zona di Praticelli, mentre intendiamo realizzarne una anche sulla rotatoria caduti di Kindu dall'altra parte di via Ferruccio Giovannini; la realizzazione delle rotatorie sulla SP2 Vicarese alle Querciole, che riprenderà con la bella stagione, come ha chiarito chi si occupa della gestione e organizzazione dei lavori, la società Le Querciole srl; quella all'altezza della Lidl di Ghezzano; un'altra in via dei Condotti ad Asciano, all'incrocio con via delle Sorgenti; il rifacimento della rotatoria provvisoria tra via Pontecorvo e via Puccini tra La Fontina e la Figuretta; la ciclopedonale di Ghezzano sulla SP2 Vicarese che attraversa il centro abitato; il semaforo tra via XXV Aprile e la SP2 Vicarese a Mezzana; la torre faro sulla rotatoria del Pruno a Orzignano, dove Vodafone interverrà a breve. Infine, la riapertura dell'intersezione di via di Palazzetto e la sua asfaltatura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme, viabilità definitiva all'incrocio tra via Barsotti e via Niccolini

PisaToday è in caricamento