Cronaca Vicopisano / Viale Armando Diaz

Vicopisano, criticità al ponticello sulla SP 38: necessarie modifiche alla viabilità

Il presidente della Provincia Angori: "Le modifiche alla viabilità indispensabili per monitorare costantemente lo stato di salute dell'infrastruttura"

Tra circa 10 giorni la Provincia emanerà una ordinanza di riduzione della velocità e divieto di transito a mezzi sopra le 7,5 tonnellate in Viale Diaz e in Via XX Settembre a Vicopisano.
In seguito alle verifiche tecniche, effettuate dai tecnici della Provincia, sul ponticello all'intersezione tra Viale Diaz e via Fermi, l'ente ha deciso di emanare apposita ordinanza, vista la situazione della struttura, per diminuire la velocità fino a 30 km/h e vietare il transito ai mezzi superiori alle 7,5 tonnellate (eccetto pullman di linea, mezzi di soccorso, di servizio pubblico e di pulizia) in Viale Diaz e in Via XX Settembre (il traffico pesante sarà quindi dirottato sulla Provinciale Francesca).
Il ponte sarà, quindi, costantemente oggetto, da parte degli addetti della Provincia, di controlli settimanali per verificare le sue condizioni ed eventualmente, se sarà necessario, potranno essere adottate ulteriori modifiche alla circolazione.

"Le modifiche alla viabilità si rendono indispensabili per monitorare costantemente lo stato di salute dell'infrastruttura, dove erano state individuate alcune criticità. Entro un anno il Ponte dovrà essere comunque completamente ricostruito e sono allo studio soluzioni che permettano di realizzare una struttura che risolva permanenentemente ogni possibile, futura, nuova problematicità - afferma il presidente della Provincia Massimiliano Angori - come Provincia di Pisa siamo, come sempre, al lavoro per garantire la massima sicurezza sulla viabilità, mettendo a punto specifici interventi, e contemporaneamente con un occhio attento alle esigenze delle comunità, nel tentativo di limitare per quanto possibile i disagi per gli utenti della strada".


"Dovremo sopportare alcuni disagi nei nostri spostamenti, su questo non c'è dubbio - dice il sindaco di Vicopisano Matteo Ferrucci - inizialmente, da quando entrerà in vigore l'ordinanza della Provincia, saranno minimi e finché sarà possibile continueremo a mantenerli tali. Successivamente quando l'infrastruttura sarà oggetto di manutenzione straordinaria e di vero e proprio rifacimento saranno rintracciate tutte le migliori soluzioni, in accordo con la Provincia, per limitare al massimo i disagi per la cittadinanza. Tutto ciò che sarà degno di nota sarà veicolato sui nostri canali e, anche tramite la Provincia, sulla stampa. Per informazioni siamo, come sempre, a disposizione, potete scriverci o contattare la segreteria ai numeri 050/796505-09-25 per un appuntamento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, criticità al ponticello sulla SP 38: necessarie modifiche alla viabilità

PisaToday è in caricamento