Pontedera: la videosorveglianza si espande 'Fuori del Ponte'

Installato anche un punto di accesso wi-fi gratuito nei giardini Baden Powell. Per la videosorveglianza lavori in corso in centro

(foto d'archivio)

Passi avanti nel sistema di videosorveglianza a Pontedera. Dopo gli interventi realizzati nell’area della stazione ferroviaria e in quella dei parcheggi vicini all’ospedale Lotti, è infatti stata completata la copertura del quartiere di Fuori del Ponte.

Le telecamere di puntamento già presenti nei pressi del Teatro Era sono state integrate con telecamere con vista panoramica e altre ne sono state aggiunte all’incrocio con via Pacinotti, lungo Viale Italia e in piazza Kennedy. Qui sono stati anche integrati nel sistema i dispositivi già presenti sull’edificio retrostante la Farmacia Comunale ed è partito l’iter per collocare un ulteriore 'occhio elettronico' a copertura dei giardini della Prata e della confinante via De Nicola.

I lavori in corso hanno permesso inoltre di collegare alla banda larga comunale la scuola materna di via Morandi e il Liceo linguistico e di attivare un punto di accesso al wi-fi gratuito nei giardini Baden Powell intorno ai giochi e alle casine.
Le telecamere installate (tutte di tipo megapixel) sono già a disposizione della Polizia Locale e a breve lo saranno anche per le altre forze dell’ordine, su una piattaforma di controllo unificata già predisposta per successivi ampliamenti del servizio anche in aree al momento non coperte.

I lavori stanno adesso proseguendo in questi giorni nel centro cittadino in piazza Martiri della Libertà, in piazza della Concordia e in piazza Gronchi.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Ritardatari delle ferie: 9 cose da fare per pulire casa prima della partenza

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento