Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

San Giuliano Terme, emergenza furti nelle case: il Comune aumenta la videosorveglianza

Grazie ad un'interrogazione il sindaco Di Maio ha fatto il punto sulla sicurezza ed ha annunciato l'intenzione di implementare le telecamere anche nelle frazioni

L’emergenza furti in abitazione arriva all’attenzione dell’amministrazione comunale di San Giuliano Terme.
Il consigliere comunale Franco Castellani (Partito Democratico) ha presentato al sindaco di San Giuliano Terme un'interrogazione urgente in merito all’attività di contrasto ai furti in abitazione. 
I recenti episodi di furti in abitazione nel Comune di San Giuliano Terme hanno infatti determinato un clima di crescente preoccupazione e allarme, aumentando notevolmente la percezione di insicurezza della cittadinanza.
"Tuttavia niente allarmismo, sia chiaro - precisa Castellani - in quanto i dati comunicati dalla Prefettura sembrano non essere in linea con quella che è la percezione dei furti, che risultano stabili secondo le statistiche, ma occorre intervenire quanto prima; reati come i furti nelle abitazioni possono comportare danni fisici, psichici ed ovviamente economici per chi li subisce". Proprio per questo il consigliere Franco Castellani ha voluto nuovamente sollevare il problema davanti al sindaco e alla Giunta, presentando una lista di richieste precise e puntuali a cui dare risposta.  

Il sindaco Sergio Di Maio nella risposta all’interrogazione fa sapere che, in sede di Comitato per l‘ordine e la sicurezza, l’amministrazione si è fatta portavoce col prefetto di queste istanze di sicurezza, chiedendo il mantenimento del personale operante nelle due stazioni dei Carabinieri presenti territorio. Risulta tuttavia difficile ottenere un implementazione delle forze dell’ordine in quanto, nonostante la percezione dei furti sia a livelli altissimi, secondo le statistiche fornite dal prefetto il trend è come detto stabile.

Tuttavia l’amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento per l’implementazione della videosorveglianza per un più capillare controllo del territorio. Per il 2017 sarà predisposto un progetto, già approvato dalla Regione, finalizzato ad attuare gli interventi necessari al ripristino della videosorveglianza sulle principali arterie comunali, utile per l’individuazione e il rintraccio di veicoli sospetti. E' inoltre intenzione dell’amministrazione installare telecamere anche all’interno delle frazioni.
Dunque, conclude Castellani: “L’amministrazione è perfettamente conscia della gravità della situazione e sta facendo tutto quanto nelle proprie possibilità; lo dimostrano tutti i progressi fatti per cercare di arginare questa annosa problematica. Tuttavia non ci fermeremo, la sicurezza pubblica è un problema che non può e non deve essere sottovalutato, e andremo fino in fondo. Come gruppo di maggioranza vigileremo e solleciteremo l’amministrazione a lavorare in questo senso perché riesca a dare risposte sempre più permeanti ai cittadini in merito al contrasto dei furti in abitazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme, emergenza furti nelle case: il Comune aumenta la videosorveglianza

PisaToday è in caricamento