Lungarni, vuole passare nonostante le transenne: avvocato investe due vigilesse

L'episodio è avvenuto la sera della Luminara: protagonista una avvocatessa pisana che voleva trasgredire al divieto di transito istituito per permettere lo svolgimento dell'evento clou del Giugno Pisano. Le due agenti della Polizia Municipale sono finite al pronto soccorso

Non ha sentito ragioni. Voleva per forza transitare sui lungarni, nonostante la chiusura al transito istituito nel pomeriggio dello scorso 16 giugno, in concomitanza con la Luminara. La protagonista dello spiacevole (oltre che pericoloso) episodio è una nota avvocatessa pisana, che ha avuto un duro scontro con due vigilesse nei pressi del Ponte della Fortezza. La donna, alla guida di una Mercedes, voleva passare a tutti i costi, ma di fronte al 'no' delle due agenti della Polizia Municipale ha premuto il piede sull'accelleratore cercando di evitare le transenne ed investendo le due vigilesse che hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso per contusioni alle gambe. La donna è così finita nei guai.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'ospedale Cisanello si prepara al picco: "E' previsto nel prossimo fine settimana"

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 265 nuovi casi positivi, 19 morti in 24 ore

  • Trovato morto in Austria: avviate le indagini

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

Torna su
PisaToday è in caricamento