Cronaca

Vigili urbani in trasferta da Pisa a Empoli: "Un costo aggiuntivo"

L'attacco dei delegati Rsu e lavoratori indipendenti sul servizio che la Polizia Municipale pisana dovrà svolgere allo stadio 'Castellani' per le gare interne dei nerazzurri

I vigili urbani scarseggiano e spesso e volentieri sono mal utilizzati, "concentrati in alcune zone della città, quelle dove più forti sono gli interessi dei commercianti". E' la denuncia dei delegati Rsu e lavoratori indipendenti che puntano il dito anche contro la 'trasferta' di alcuni agenti della Polizia Municipale pisana a Empoli per garantire l'ordine pubblico in occasione della gara tra Pisa e Novara, che verrà disputata stasera, domenica 4 settembre alle ore 20.30, allo stadio 'Castellani' per i problemi di inagibilità dell'Arena Garibaldi.

"Sei agenti andranno ad Empoli con orario dalle 18 alle 24, ben quattro sono stati richiamati in servizio con la soppressione del loro riposo settimanale - affermano i delegati Rsu e lavoratori indipendenti - dopo anni di mancati interventi allo stadio (i problemi strutturali all'Arena sono noti da tempo come anche l'assenza di investimenti reali per gli impianti sportivi comunali e altre problematiche già sollevate sull'ultima delibera estiva) avremo anche un costo aggiuntivo, quello di agenti Pm in trasferta con il Pisa a Empoli ricorrendo magari al Progetto città sicura che dovrebbe essere finalizzato solo al territorio pisano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili urbani in trasferta da Pisa a Empoli: "Un costo aggiuntivo"

PisaToday è in caricamento