Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Rossore

San Rossore: la villa del Gombo trasformata in resort di lusso

L'ex villa presidenziale nel parco di San Rossore a Pisa potrebbe diventare un resort di lusso, da inserire in circuiti internazionali per una clientela d'eccellenza

Villa del Gombo a San Rossore

L'idea arriva da Fabrizio Manfredi, il presidente del parco regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli, per far rivivere la villa del Gombo, da qualche anno rimasta disabitata. Costruita nel 1957 e utilizzata da tutti i presidenti della Repubblica (da Gronchi a Pertini), passata poi alla Regione Toscana è stata in auge fino a qualche anno fa. Per due anni di fila vi ha trascorso le vacanze anche l'ex premier inglese Tony Blair.

Ospiti della villa sono stati anche Hassan di Giordania e Al Gore, vice di Clinton e guru dell'ambientalismo americano. "Dobbiamo trovare un modello di gestione che salvaguardi ambiente e risorse economiche - spiega Manfredi - e dunque la destinazione ricettiva è secondo noi la migliore. Questa villa potrebbe essere sede di master che le grandi aziende offrono ai loro manager. Li fanno alle Seychelles, perché non venire anche a San Rossore, un'oasi naturalistica a due passi dal sito Unesco di piazza dei Miracoli?". (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Rossore: la villa del Gombo trasformata in resort di lusso

PisaToday è in caricamento