Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Pontedera, violenza sulle donne: cinque arresti, tra le vittime anche ragazzine

Il Commissariato di Polizia di Pontedera, in riferimento all'incontro che si è svolto alla saletta Carpi dal titolo "La rete sul territorio contro la violenza sulle donne", ha diffuso i dati riguardanti i reati contro le donne

Ieri, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, insieme alle tante iniziative per riflettere e sensibilizzare sul dramma vissuto da tante donne, è stata anche l'occasione giusta per diffondere qualche dato sul fenomeno. Lo ha fatto il Commissariato di Pontedera che sottolinea come dall'inizio dell'anno 2013 sono state arrestate cinque persone (due per stalking, uno per maltrattamenti contro familiari e conviventi e due per violenza sessuale nei confronti di giovani donne).

Sono state inoltre indagate in stato di libertà alle Procure della Repubblica competenti 5 persone per minacce (di cui un minorenne); 11 per lesioni (di cui 4 minorenni); 7 per stalking e 6 per maltrattamenti contro familiari e conviventi.

Dal 19 maggio 2013 (data di inizio censimento reati identificabili da codice rosa) sono stati censiti 89 accessi al Pronto Soccorso, consultori o assistenti sociali: tredici di essi hanno riguardato minorenni, in sette casi addirittura giovani minori di 14 anni.

I reati spaziano dalle percosse, lesioni, minacce, maltrattamenti, violenze sessuali, atti persecutori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, violenza sulle donne: cinque arresti, tra le vittime anche ragazzine

PisaToday è in caricamento