menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, la Vitesco Technologies apre le porte alla visita virtuale degli istituti tecnici

Le classi quinte dell'IIS da Vinci - Fascetti di Pisa e dell’Itis G. Marconi di Pontedera hanno conosciuto da vicino, con una visita in realtà aumentata, le tecnologie impiegate negli stabilimenti aziendali di Pisa e Fauglia

L'azienda Vitesco Technologies Italy (ex Continental), nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, ha portato virtualmente circa cento studenti delle classi quinte dell'IIS da Vinci - Fascetti di Pisa e dell’Itis G. Marconi di Pontedera a conoscere l'attività produttiva di una delle aziende più grandi e tecnologicamente avanzate della Toscana. 

Vitesco Technologies Italy è presente in Italia con due siti entrambi nella provincia di Pisa, uno nel comune di Pisa e uno nel comune di Fauglia, complessivamente con circa 1000 dipendenti. E' uno dei leader mondiali nella produzione di elettro-iniettori e fuel rail per motori a benzina e di valvole per la riduzione delle emissioni (RDU) nei motori diesel. "Riteniamo fondamentale far conoscere alle scuole l'attività industriale che viene svolta nel nostro territorio, con il fine di orientare i percorsi di studio delle scuole superiori e dei loro studenti" dichiara Riccardo Toncelli, Plant Manager di Vitesco.

"Aprendo le porte della nostra azienda, anche se questa volta virtualmente, gli studenti possono vedere la tecnologia utilizzata quotidianamente nei vari reparti produttivi. Lavorare supportando il territorio è una delle missioni dello stabilimento di Pisa, il quale si distingue proprio per la passione dei suoi collaboratori per le attività volte ad alimentare entusiasmo nei ragazzi, che rappresentano il nostro futuro" conclude Toncelli. La visita virtuale è stata possibile grazie ad uno Smart Helmet per la realtà virtuale, realizzato anch'esso da una azienda pisana, e rappresenta un buon esempio di come la tecnologia possa far superare alcune delle sfide che la pandemia ci propone, mostrando alla platea metodologie di lavoro fortemente innovative che rendono lo stabilimento di Pisa 'pioniere' nel suo campo.

"La vera novità di questa uscita didattica è stata quella di aver permesso il tutto facendo restare i nostri alunni comodamente a casa, davanti ad un pc o un semplice telefonino, senza doversi spostare e senza dover prendere un mezzo pubblico" commenta l'esperienza il professor Antonio Bruno dell'ISS Da Vinci - Fascetti di Pisa. "Questa esperienza, unica, li ha trasferiti all'interno dei vari reparti dell'azienda come in un videogioco che usa la realtà aumentata tenendoli incollati ai propri monitor. Io penso che questa pandemia in alcune realtà ha tirato fuori il meglio di ognuno, facendo individuare nuove strade, nuovi metodi, nuove soluzioni per andare avanti, che sicuramente potranno essere usate in un futuro immediato per semplificare ed aiutare i vari processi quotidiani, come quello che oggi avviene grazie all'utilizzo dei robot nell'industria 4.0".

"Un nutrito gruppo di studenti delle classi quinte, indirizzo meccanica-meccatronica ed elettronica-elettrotecnica, ha avuto l’opportunità di partecipare alla visita aziendale" dichiara la professoressa Mariarosaria Passaro dell’Itis G. Marconi di Pontedera. "L’importanza della visita è ancora più marcata se messa in relazione alla situazione epidemiologica del momento, rendendo possibile ai nostri studenti di vedere e rendersi conto delle competenze tecnico-professionali e delle tecnologie innovative utilizzate in specifici campi applicativi. Dato che una misura dell’efficacia di un evento risiede nella risposta dei partecipanti, in questo caso possiamo dire che la risposta è stata decisamente positiva in quanto gli studenti hanno continuato a discuterne con particolare interesse e, potremmo dire, con curiosità insieme ai docenti delle discipline di indirizzo, comprendendo che non tutti i giovani hanno la possibilità di poter toccare con mano una realtà industriale come la Vitesco Technologies Italy".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spuntini proteici, i pancake con uova e yogurt: la ricetta

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

Cura della persona

Ammorbidente fai da te, le migliori ricette naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento