menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visite gratuite per i pisani in Piazza dei Miracoli

Sarà sufficiente presentarsi ogni giovedì all'ingresso del monumento con un documento di identità durante l'orario di apertura. Esclusa la Torre

Per tutto il mese di giugno 2020, il giovedì, i residenti nella provincia di Pisa potranno visitare gratuitamente i monumenti e i musei della Piazza dei Miracoli di Pisa (Cattedrale, Battistero, Camposanto e Museo dell’Opera), ad esclusione della Torre. Sarà sufficiente presentarsi all’ingresso del monumento con un documento di identità durante l’orario di apertura, dalle 10 alle 17.

Dal 30 maggio scorso i monumenti della Piazza hanno riaperto i battenti dopo quasi tre mesi di chiusura imposta dall’emergenza sanitaria. Gli ingressi sono contingentati per rispettare le linee guida dettate dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. In particolare, la Cattedrale potrà accogliere un massimo di 150 persone contemporaneamente, 100 il Battistero, 250 il Camposanto e 100 il Museo dell’Opera del Duomo. Il Museo delle Sinopie è invece momentaneamente chiuso per lavori di manutenzione, ma riaprirà a breve. In tutti i monumenti è necessario indossare la mascherina, l’uso di gel sanificanti presenti all’ingresso e mantenere il distanziamento interpersonale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Cura della persona

Manicure semipermanente fai da te, trucchi e consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento