Cronaca Centro Storico / Largo Parlascio

'Alle Terme con gli archeologi': visite guidate gratuite agli scavi di Bagni di Nerone

E' possibile usufruire della possibilità senza prenotazione ogni venerdì di luglio, dalle 15 alle 17

Alla scoperta della Pisa romana e dei segreti del passato della città. 'Alle terme con gli archeologici' è l'iniziativa che si terrà ogni venerdì di luglio (7, 14, 21 e 28), dalle 15 alle 17, per offrire la possibilità a tutti i curiosi di visitare gli scavi nell'area archeologica delle Terme di Nerone, in Largo del Parlascio. La campagna di scavi, finanziata dall'amministrazione comunale con 40mila euro, ha l'obiettivo di riportare alla luce il passato romano di Pisa, quando la città era già un fiorente centro dei commerci.

"Le visite guidate consentiranno da un alto di sensibilizzare i cittadini alla conoscenza del complesso termale romano e all'importanza della conservazione dei beni culturali - dichiara l'assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli - e dall'altro, potrà costituire un'occasione di visita per i turisti presenti in città".

GLI SCAVI: PRIME IMPORTANTI SCOPERTE

A pochi giorni dall'inizio della campagna di scavi, è emersa la porzione di un muro perimetrale di epoca romana, appartenente al vecchio edificio delle Terme. Sull'altro lato di Largo del Parlascio, sono stati ritrovati materiali edili, mattoni e pietre, risalenti alla metà del XVI secolo, il periodo in cui fu chiusa la Porta del Parlascio e aperta Porta a Lucca.

La visita, gratuita e senza prenotazione, si svolgerà sotto la guida degli archeologici che sono in gran parte studenti dell'Università di Pisa, che svolgono il loro stage universitario. La direzione scientifica è affidata alla prof. Letizia Gualandi del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Alle Terme con gli archeologi': visite guidate gratuite agli scavi di Bagni di Nerone

PisaToday è in caricamento