Cronaca

Aeroporto, atterra il primo volo dal Qatar: "Aumentano le opportunità turistiche"

Soddisfazione del sindaco Filippeschi per l'inaugurazione della tratta con la capitale Doha: "Siamo la porta d'oriente della Toscana"

E' atterrato oggi 2 agosto a Pisa il primo volo da Doha, la capitale del Qatar, con la compagnia Qatar Airways. La città della Torre è la quarta base in Italia per il vettore dopo Milano, Roma e Venezia. A salutare l'evento c'erano il sindaco Marco Filippeschi, l'Ad di Toscana Aeroporti Gina Giani, il presidente Marco Carrai, il presidente di Corporacion America Italia Roberto Naldi e poi figuranti, sbandieratori e tamburini della Magistratura del San Marco. Sul volo era presente Jonathan Harding, vicepresidente per l'Europa di Qatar Airways.

Un passo importante per il turismo. Il commento del primo cittadino: "Un volo come questo è come aprire una media industria e aumentare le opportunità turistiche. La compagnia numero uno del mondo per qualità ha scelto Pisa e il Galilei. Da oggi la città ha il suo secondo volo intercontinentale e diventa la porta d'oriente della Toscana".

Poi Filippeschi fa il punto sul Galilei: "L'aeroporto passeggeri e lo scalo merci sono fondamentali per il futuro lavorativo e turistico della nostra città. La crescita deve continuare, puntando su investimenti e innovazione. Che negli ultimi anni sono stati tantissimi: nuovo terminal cargo, allungamento delle piste, delocalizzazione del borgo di via Cariola, potenziamento del sistema dei parcheggi. Entro l'anno entrerà in funzione il Pisa Mover, la navetta elettrica aeroporto-stazione che garantirà collegamenti frequenti e comfort con standard aeroportuali. Ci stiamo battendo per potenziare i collegamenti ferroviari tra Pisa e Firenze con migliore integrazione con gli orari aeroportuali, più treni veloci e servizi diversificati per pendolari e per gli utenti che non fanno fermate intermedie. Una modernizzazione che continuerà con il cantiere per il potenziamento e la modernizzazione della stazione passeggeri che porterà la capienza a 7 milioni. Ed è stata approvata dal consiglio comunale la variante urbanistica per una moderna Cittadella Aeroportuale con parco urbano da 10 ettari e sale per grandi convegni, esposizioni ed eventi, con ricettività alberghiera e nuovi servizi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, atterra il primo volo dal Qatar: "Aumentano le opportunità turistiche"

PisaToday è in caricamento