Oltre cento volontari ripuliscono il 'Gombo': via una tonnellata di rifiuti

L'iniziativa, lanciata dal Parco di San Rossore, si è svolta sabato e ha ricevuto l'adesione di oltre cento volontari

Sono stati oltre 100 i volontari che nella giornata di ieri, sabato 28 luglio, hanno deciso di aderire alla pulizia della spiaggia del Gombo. L'iniziativa, promossa dal Parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, con il patrocinio del Comune di Pisa ed in collaborazione con Geofor, ha permesso di raccolgiere oltre una tonnellata di rifiuti di diverso genere, comprese bombole del gas e scaldabagni.

E' stata rimossa anche una discreta quantità di microplastiche, cotton fioc e cannucce. Si tratta principalmente di rifiuti portati dalle correnti, visto che la spiaggia di San Rossore è interdetta al pubblico. Tra i volontari anche il presidente del Parco, Giovanni Maffei Cardellini, e l'assessore all'ambiente di Livorno Giuseppe Vece.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

Torna su
PisaToday è in caricamento