Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Volterra: ipotesi di assistenza ai pazienti con Sla al Santa Chiara

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il sindaco Buselli, assieme al vicesindaco, l'assessore al sociale, il Presidente Bacci, ha incontrato in Regione il Presidente della Quarta Commissione Remaschi sulla questione delle aziende pubbliche servizi alla persona, sul loro futuro e sugli scenari attuali. All'incontro ha partecipato il dr Vagheggini, per illustrare l'ipotesi di assistenza ai
pazienti con Sla al Santa Chiara. "Il progetto - commenta il sindaco Buselli - è di grande interesse e può diventare un servizio sperimentale di notevole valore aggiunto. Il presidente Remaschi ha convenuto sull'opportunità di riuscire a mettere a sistema realtà diverse, come in questo caso Auxilium Vitae e l'Azienda Pubblica Servizi alla persona Santa Chiara. Non ci sono invece al momento schiarite sugli scenari generali delle ex IPAB, la maggior parte delle quali si trova in difficoltà oggettiva per il calo dei ricoveri, la
domiciliarietà diffusa e una errata pianificazione nel tempo, che ha portato ad un proliferare delle strutture sul territorio".

Marco Buselli
Sindaco di Volterra

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: ipotesi di assistenza ai pazienti con Sla al Santa Chiara

PisaToday è in caricamento