Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Volterra: sostegno dell'Amministrazione ai due presidi per il caos concorso

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Solidarietà ai dirigenti scolastici del territorio volterrano coinvolti nel caos scaturito dalla revisione del concorso del 2011. Ad esprimerla Alessia Dei, assessore all’istruzione del Comune di Volterra. «Volterra rischia di perdere due figure molto importanti per il territorio e per l’istruzione dei nostri ragazzi – spiega l’assessore Dei -: i dirigenti scolastici dell’istituto comprensivo e del Niccolini che in questi anni hanno svolto egregiamente il loro lavoro e che ora rischiano di vedere vanificati i loro sforzi e il loro impegno». I due dirigenti scolastici, infatti, erano vincitori del concorso 2011 e in servizio, ma il loro ruolo, è stato congelato in seguito al parziale annullamento del bando.  «Per quanto di nostra competenza e nelle nostre forze – aggiunge l’assessore all’istruzione – daremo battaglia nelle sedi istituzionali competenti affinché i due dirigenti scolastici possano rimanere al loro posto per proseguire un lavoro costruttivo avviato da 4 anni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: sostegno dell'Amministrazione ai due presidi per il caos concorso

PisaToday è in caricamento