Cronaca

Volterra: spazio al coworking nei locali di Piazza San Michele

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Uno spazio di lavoro nei locali situati in Piazza San Michele a disposizione dei giovani del territorio secondo l’esperienza del coworking,. «La Provincia di Pisa ha accolto la mia richiesta – spiega il sindaco di Volterra Marco Buselli - e sarà data attenzione a questo aspetto del coworking nel bando». Lo scorso 8 dicembre il primo cittadino di Volterra aveva inviato una lettera al presidente della Provincia per suggerire, finita l’emergenza determinata dal crollo delle mura medioevali, di predisporre il bando per il riutilizzo dei locali privilegiando le attività di coworking. «I ragazzi sfollati hanno avuto il pregio e la fantastica idea di promuovere un "Collettivo Le Mura" – si leggeva nella lettera -, vero e proprio contenitore in cui riuscivano a lavorare assieme una parrucchiera, un alabastraio, una ceramista, un architetto ed un artista». L’idea lanciata dal sindaco Buselli, ora accolta dalla Provincia, era quella di favorire l’imprenditoria giovanile con un occhio di riguardo per le risorse presenti sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: spazio al coworking nei locali di Piazza San Michele

PisaToday è in caricamento