Cronaca Vicopisano

Vicopisano, accordo con Devitalia: rete internet più veloce e hotspot gratuiti

La collaborazione prevede 3 punti di accesso libero: al Palazzo Comunale, in Piazza Cavalca e a breve nella Biblioteca Comunale Peppino Impastato

Vicopisano, oltre ad essere conosciuta per le bellezze architettoniche tardomedievali, avrà anche connesioni veloci ad internet. Il Comune ha sviluppato una collaborazione con Devitalia-Telecomunicazioni, operatore di Pisa che gestisce servizi su tutto il panorama nazionale, al fine di ammodernare la rete per migliorare le prestazioni degli uffici e creare hotspot gratuiti al Palazzo Comunale, in Piazza Cavalca e a breve nella Biblioteca Comunale Peppino Impastato.

Tramite i punti di accesso i cittadini e i visitatori potranno connettersi gratuitamente secondo le modalità del servizio #persempreconnesso Devitalia. E' suf?ciente registrare il proprio dispositivo wireless cercando tra le reti wifi la rete Devitalia. Da quel momento ci si potrà connettere alla rete a Vicopisano e ovunque si trovi detta rete, in automatico, senza più dover ricordare e inserire le proprie credenziali di accesso. 

"I cittadini potranno avere un piccolo assaggio già durante la Festa Medievale di Vicopisano del 3 e 4 settembre e a breve sarà tutto a regime - spiega la consigliera con delega all'innovazione tecnologica Elena Sardelli, che ha seguito il progetto insieme alla responsabile del servizio informatico del Comune Irene Santerini - abbiamo voluto ampliare una connettività molto bassa in Comune regolarizzando anche la wifi già presente nel Palazzo e offrendo al contempo un servizio di hotspot gratuiti ai cittadini. Amplieremo poi il servizio e studieremo insieme a Devitalia l'estensione nelle altre località". Un altro vantaggio del progetto è il servizio di backup in automatico, che permette la continuità del lavoro senza temere problemi, disservizi e interruzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, accordo con Devitalia: rete internet più veloce e hotspot gratuiti

PisaToday è in caricamento