menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida, lotta agli assembramenti in centro: torna la ztl sui lungarni

La decisione per scoraggiare la presenza di persone che affollano il cuore della città della Torre. Sul litorale revocato il divieto di circolazione sul lungomare di Marina

La Polizia Municipale di Pisa ha firmato oggi l’ordinanza per il ripristino della Ztl sui Lungarni, così come aveva anticipato nei giorni il sindaco di Pisa Michele Conti. La sospensione della Ztl, scrive la Pm, ha contribuito "all’accesso nelle zone centrali della città di parecchie persone attratte dalla movida, determinando l’insorgenza di episodi di assembramento potenzialmente pericolosi" oltre che al "notevole incremento degli episodi di sosta vietata (in doppia fila, sui marciapiedi, agli incroci) e di eccessiva velocità in contesti urbani solitamente frequentati da pedoni, ciclisti ed altri utenti deboli". In considerazione di ciò dal 16 ottobre e fino al 15 novembre, salvo eventuali proroghe, viene istituita nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 22.30 alle ore 3.00 la zona a traffico limitato in Lungarno Pacinotti, Piazza Carrara, via San Nicola, via Santa Maria (nel tratto compreso tra via San Nicola e Lungarno Pacinotti), Lungarno Mediceo, piazza Mazzini, Lungarno Galileo Galilei, Lungarno Gambacorti e Ponte di Mezzo.

Nella giornata di oggi la Polizia Municipale ha anche revocato l’ordinanza 1291 del 11 settembre scorso con la quale si vietava la circolazione e la sosta sul lungomare di Marina di Pisa dalle ore 12 alle ore 20 nei giorni di sabato e domenica fino alla fine di ottobre per agevolare turisti e residenti. Visto il perdurare delle piogge di queste settimane l’ordinanza di divieto è stata revocata: il lungomare già da domani, sabato 17 ottobre, torna ad essere percorribile da auto e moto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Riciclare il panettone, le migliori ricette

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scontro tra camion sull'A4: muore 25enne di Pisa

  • Cronaca

    Coronavirus in provincia: 8 nuovi casi positivi in Valdera

  • Cronaca

    Incidente sul lavoro in conceria: operaio folgorato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento