Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto "Galileo Galilei": un trend tutto in positivo

I numeri confermano la crescita complessiva dello scalo pisano: nella relazione finanziaria semestrale i segni sono tutti positivi per il primo semestre del 2011

Un utile netto di periodo di un milione di euro (l'87% in più rispetto all'anno scorso). E' quanto rivela la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno scorso approvata ieri dal consiglio di amministrazione di Sat, la società di gestione dell'aeroporto di Pisa.

Nei primi 6 mesi del 2011 cresce del 13,7% rispetto al 2010 per un totale di passeggeri transitati di 1.993.196 dallo scalo toscano e, spiega una nota di Sat, "l'incremento risulta ancora più significativo se raffrontato sia a quello del sistema degli aeroporti italiani (+8,9%), sia a quello degli aeroporti europei (+9,5%)".

In crescita i passeggeri sia su voli di linea tradizionali (+10,3%), sia sui low cost (+15,2%). In aumento (+3,3%) anche il load factor (il fattore di riempimento medio dei voli di linea), passato dal 71,3% del 30 giugno 2010 al 74,6% del 30 giugno 2011.

I ricavi totali nei primi 6 mesi del 2011 hanno raggiunto i 32,3 milioni di euro, in aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, mentre i costi totali restano stabili e ammontano a 27,5 milioni di euro.


Infine, l'Ebit (Risultato Operativo) nel primo semestre 2011 è di 2,1 milioni di euro (+63,8% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente). "Risultati positivi - spiega l'azienda - conseguiti senza rinunciare a un piano di investimenti che nei primi 6 mesi dell'anno ammonta a 4,7 milioni di euro, di cui 3,9 per la costruzione e il potenziamento di infrastrutture aeroportuali, come il completamento e l'apertura del nuovo Cargo Village, l'edificio che ospita le attività dei vettori courier e il terminal merci di Sat".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto "Galileo Galilei": un trend tutto in positivo

PisaToday è in caricamento