Economia Volterra

Volterra, l'appello ai commercianti: "Non chiudete i negozi nella bassa stagione"

L'amministrazione comunale volterrana chiede uno sforzo ai commercianti affinchè Volterra continui ad essere viva anche al di fuori del periodo turistico della primavera-estate

Un 'no' deciso alla chiusura 'scoordinata' delle attività commerciali in un periodo di bassa stagione. E’ l’appello che l’amministrazione comunale di Volterra rivolge ai commercianti. "È importante per la città e per il territorio che i visitatori abbiamo la possibilità di 'vivere' Volterra anche al di fuori del periodo estivo - dichiara l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Volterra Gianni Baruffa - se vogliamo che la 'stagione' possa proseguire fino all'inizio delle feste natalizie è necessario continuare a dare offerte ai visitatori che arrivano sul nostro territorio. Chiedo alle associazioni di categoria di darci una mano in questo. Sono sicuro che sia Confcommercio che Confesercenti sposino a pieno il nostro appello, conoscendo la loro sensibilità sul tema non abbiamo dubbi".

"Vogliamo che Volterra, che ne ha tutte le possibilità, offra diversi aspetti di sé in ogni periodo dell'anno - aggiunge il sindaco Marco Buselli - accogliendo il visitatore in ogni momento, eliminando così il concetto di 'stagione turistica'. Di qui l'appello anche alle attività commerciali, affinché non chiudano le saracinesche tutti assieme, rendendo triste e vuota la città. Lavorare per dare dignità al centro storico nei giorni di novembre e dicembre è uno sforzo che alla lunga ripagherà tutti dell’impegno profuso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, l'appello ai commercianti: "Non chiudete i negozi nella bassa stagione"

PisaToday è in caricamento