Economia Via Aurelia Sud

Cantieri di Pisa: il nodo concessioni analizzato dagli avvocati

La risposta al question time presentato dal consigliere Pdl Buscemi sulla situazione delle concessioni è arrivata dall'assessore Serfogli. C'è attesa per il piano industriale del gruppo del Nord

Il nodo delle concessioni dei Cantieri di Pisa è in mano ai legali. E' questo ciò che è stato comunicato durante il consiglio comunale di ieri dall'assessore Andrea Serfogli che ha risposto al question time presentato dal consigliere del Pdl RIccardo Buscemi, che chiedeva appunto come il Comune intendeva muoversi per risolvere la bollente questione, ora che c'è un interesse concreto di un gruppo per l'acquisto dell'azienda pisana.

"Sono in corso approfondimenti legali da parte di Provincia, Comune e Navicelli spa - ha sottolineato Serfogli - o si arriva ad una rinuncia dell'attuale concessionario oppure si verificano le possibilità di una revoca". Serfogli ha poi confermato la piena disponibilità dell'amministrazione comunale di adoperarsi per risolvere il problema, sempre naturalmente nel pieno rispetto della legge.


Intanto però per quanto riguarda la presentazione del piano industriale da parte del gruppo del Nord Italia intenzionato a rilevare i Cantieri di Pisa, questa doveva essere la settimana decisiva, ma per il momento niente è arrivato. E i lavoratori devono così continuare ad aspettare e sperare, incrociando le dita che stavolta tutto vada a buon fine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri di Pisa: il nodo concessioni analizzato dagli avvocati

PisaToday è in caricamento