Iniziativa di PisaToday a supporto del commercio locale: 180 le aziende già registrate nella nostra 'mappa'

Una mappatura delle aziende che resistono, offrendo nuovi servizi in tempo di pandemia come la consegna a domicilio. Quali sono quelle più cercate, quali le sorprese? Il bilancio a un mese dal lancio dell'iniziativa a sostegno delle aziende pisane

L'inizio della lista attualmente disponibile

L'emergenza Coronavirus ha stravolto la quotidianità delle aziende in tutti i settori. Tanti coloro che, da più di un mese a questa parte, hanno deciso di convertirsi al delivery e aderito all'iniziativa di PisaToday del progetto a sostegno gratuito delle realtà che così hanno reagito al momento di difficoltà, cercando nuove strade in questo caso online. Settori che hanno attivato la consegna a domicilio anche inattesi, come le cartolerie o tabaccherie, od uno sbocco aggiuntivo di vendita, come per le macellerie.

I numeri

Dai ristoranti agli alimentari, dai negozi di bricolage alle pasticcerie. Tante le realtà che hanno inserito la loro scheda attraverso il form dedicato per promuovere e far conoscere i loro servizi di consegna a domicilio.

L'articolo con cui abbiamo lanciato l'iniziativa ha prodotto in un mese olte 21mila visualizzazioni. Si sono iscritte 180 aziende, che hanno ricevuto oltre 16mila visite e più di 450 telefonate. Numeri più che positivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le categorie più cercate

Il settore alimentare è stato quello più cercato dagli utenti in questo mese di iniziativa. I pisani richiedono servizio delivery soprattutto alle pizzerie, non male anche gelaterie e ristoranti. Hanno scelto di rendere visibile la propria realtà grandi e piccoli esercizi, come le macellerie, o aziende inattese più tecnologiche, come quelle che offrono assistenza per la riparazione di smartphone. 

Vedi le aziende 

Registra gratuitamente la tua attività

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento