Economia

Toscana Aeroporti: 10 milioni di euro per i danni subiti a causa della pandemia

Semaforo verde dalla Commissione Europea. Durante il lockdown dello scorso anno l'attività dei due scali si era notevolmente ridotta

Via libera della Commissione Europea ai 10 milioni di euro per i danni subiti a causa degli effetti derivanti dalla pandemia da Covid-19. Lo rende noto Toscana Aeroporti. "La misura, che assumerà la forma di un contributo diretto - si legge in una nota della società che gestisce i due scali toscani - consentirà alla Regione Toscana di partecipare parzialmente al risarcimento dei danni subiti dal gestore unico degli aeroporti di Pisa e Firenze per il periodo compreso tra il 10 marzo e il 15 giugno 2020".
"Tale misura,  in linea con l’art. 7 della Legge n. 59 del 30 luglio 2020 approvata dal Consiglio Regionale della Toscana - prosegue la nota - è stata ritenuta conforme al trattato sul funzionamento dell’UE, proporzionata alla situazione e in linea con le norme in materia di aiuti di Stato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana Aeroporti: 10 milioni di euro per i danni subiti a causa della pandemia

PisaToday è in caricamento