Contributi: 140mila euro alle imprese per certificazioni di qualità e videosorveglianza

Inzitiava della Camera di Commercio: "Investire in qualità e sicurezza può fare la differenza"

La Camera di Commercio di Pisa mette a disposizione delle aziende pisane 140mila euro per incentivare l’acquisizione di una nuova certificazione di qualità e l’installazione di impianti di videosorveglianza, due temi rilevanti per il mondo delle imprese.

Da un lato c'è da curare la qualità, con l’adozione di un sistema di certificazione che può fare la differenza, garantendo la gestione di processi e la realizzazione di servizi eccellenti, contribuendo ad infondere fiducia nel cliente e migliorando la reputazione dell’impresa. Dall'altro la sicurezza, con i piccoli artigiani e commercianti che si trovano spesso a fare i conti con una criminalità che non solo sottrae merci e strumenti di lavoro, ma più spesso danneggia e distrugge creando senso di insicurezza che ostacola la libera attività economica.

I contributi sono concessi sotto forma di voucher per interventi avviati dopo il 1 gennaio 2019. Tra le spese ammissibili vi sono quelle di consulenza (comprese le spese di formazione del personale sostenute nell'ambito della realizzazione degli interventi), di rilascio di nuove certificazioni (sono numerose le tipologie ammesse) e/o dell'attestazione S.O.A. e quelle sostenute per la realizzazione di impianti di videosorveglianza. I voucher sono concessi fino al 50% delle spese ammissibili e documentate con un massimale che varia dai 2.500 ai 5mila euro a seconda del tipo di intervento. La domanda può essere presentata entro il 19 aprile 2019, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse, esclusivamente tramite PEC all’indirizzo: fondazione.innovazionesviluppo@legalmail.it. Tutte le informazioni, il bando e la modulistica sono disponibili sulla homepage della Camera di Commercio di Pisa o della Fondazione di partecipazione – ISI.

Il commento del Presidente della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini: "Con questo bando la Camera ha voluto anche quest'anno dare un aiuto concreto alle imprese convinta che gli investimenti nel controllo e nella gestione dei processi, nella prevenzione dei rischi e nella sostenibilità ambientale, oltre che quelli per scoraggiare le azioni di micro-criminalità, rappresentino elementi importanti per fare impresa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Covid era in discoteca: appello a mettersi in contatto con la Asl

  • Coronavirus in Toscana, 61 nuovi casi: 8 in più a Pisa

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

  • Meteo, quando finirà il grande caldo? Le previsioni

  • Nuovo supermercato in Borgo Stretto: "Affossate le piccole attività"

  • Coronavirus in Toscana: 8 nuovi casi, in isolamento 217 persone in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento