Ristorazione e spettacolo: due open day per conoscere nuove opportunità lavorative

Il doppio appuntamento, proposto dall'agenzia formativa Aforisma, sarà giovedì 18 e venerdì 19 ottobre

La sede dell'agenzia formativa

Giovedì 18 e venerdì 19 ottobre l'agenzia formativa Aforisma promuove, presso la sua sede di Pisa in via dei Cappuccini 2b, due Open Day per presentare nuove possibilità lavorative. I corsi presentati nei due Open Day sono interamente gratuiti in quanto rientranti nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani. Per informazioni aggiuntive visitare il sito www.aforismatoscana.net o telefonare allo 050 2201288.

Operatore della ristorazione

Giovedì 18 alle 9.30 sarà illustrato il corso gratuito per Operatore della Ristorazione (Aiuto Cuoco) - Progetto S.TRA.DE. Il corso si rivolge a maggiorenni che siano disoccupati, inoccupati, inattivi e iscritti al Centro per l’Impiego. I cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa. I posti disponibili sono 10, 4 dei quali riservati a donne e il percorso avrà una durata di 900 ore (di cui 450 di stage) con inizio nel mese di novembre 2018 e conclusione a maggio 2019. Nel corso dell'open day saranno illustrati i contenuti del corso, si potranno visitare gli spazi della formazione, chiedere chiarimenti e delucidazioni e procedere al colloquio e all'iscrizione.

Spettacolo e produzione culturale

Venerdì 19 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, sarà invece presentato il progetto MUSES: quattro percorsi di formazione professionale nell'ambito dello spettacolo e della produzione artistica e culturale. I responsabili dei corsi, insieme a un regista e attore e altri docenti qualificati del mondo universitario dell’ambito della comunicazione culturale, illustreranno i profili professionali proposti e le possibili opportunità lavorative.

I corsi si rivolgono a disoccupati e inoccupati e prevedono la formazione di quattro figure professionali, due responsabili e due tecnici, con competenze specifiche nell'ambito della progettazione e pianificazione delle attività promozionali, dell’organizzazione e del coordinamento della produzione artistica, delle attività di mediazione culturale per la promozione dello spettacolo dal vivo e la formazione di spettatori consapevoli, della preparazione e interpretazione del ruolo attoriale, dello speakeraggio,doppiaggio e della performance dell’arte circense e del teatro di strada. Tutti i corsi prevedono una consistente attività di stage presso consolidate realtà teatrali, culturali ed artistiche. La scadenza delle iscrizioni è fissata per il 30 ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento