Martedì, 28 Settembre 2021
Economia San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto, continua il trend positivo: il 'Galilei' supera la media italiana

Estremamente positivi i dati per quanto riguarda il traffico dei passeggeri con un +4,6% nei primi nove mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Cresce anche il traffico cargo, grazie anche alle spedizioni effettuate da aziende del settore lapideo

E' stato approvato ieri dal Consiglio d’Amministrazione di Sat - Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A., che gestisce l’aeroporto di Pisa, il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2014.
Positivi i dati sul traffico. Nei primi nove mesi del 2014 infatti il traffico dell’aeroporto Galilei ha registrato un aumento del 4,6% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, per un totale di 3.719.215 passeggeri transitati. Tale risultato positivo ha confermato il trend di crescita del traffico passeggeri registrato nel secondo trimestre dell’anno (+3,6%) e proseguito nel terzo trimestre 2014 (+7,9%, nel dettaglio: luglio +7,8%, agosto +9,4% e settembre +6,3%).
Al termine dei primi nove mesi del 2014 l’aeroporto 'Galilei' ha registrato un andamento del traffico passeggeri migliore (+4,6%) rispetto a quello del sistema aeroportuale italiano (+4,2%), attestandosi alla 10ª posizione nella classifica degli scali nazionali ed al 5° posto nella classifica degli scali regionali italiani.

Nei primi nove mesi del 2014 sono stati stabiliti nuovi record di traffico mensile per i mesi di maggio, giugno, luglio, agosto e settembre. Il mese di agosto si è chiuso per la prima volta col superamento della soglia dei 600mila passeggeri (606.718 passeggeri). Inoltre, sabato 9 agosto, è stato registrato il record assoluto di traffico giornaliero del 'Galilei', con 23.768 passeggeri transitati in un solo giorno. Nel mese di settembre per la prima volta sono stati superati i 500mila passeggeri (501.882).
Questi risultati, fanno sapere da Sat spa, sono stati sostenuti dal positivo andamento del fattore di riempimento dei voli di linea (Load Factor), passato dal 77,7% all’80,6% rispetto allo stesso periodo del 2013, con un incremento dei posti offerti dell’1,9% ed una crescita dei posti occupati pari al +5,6%.

Nei primi nove mesi del 2014 il 'Galilei' ha regolarmente collegato Pisa a 24 paesi. Nella stagione estiva 18 compagnie aeree hanno operato sullo scalo e hanno servito con voli di linea un totale di 79 destinazioni, di cui 67 internazionali e 12 nazionali. In questo stesso periodo sono stati inaugurati 8 nuovi collegamenti: il volo diretto Pisa-Istanbul, operato da Turkish Airlines a partire dallo scorso 26 giugno, Lisbona, Salonicco, Danzica, Comiso e Crotone, operati da Ryanair, Berlino Tegel (Air One) ed Helsinki (Finnair). E’ inoltre ripresa l’operatività anche per questa stagione del collegamento intercontinentale per il JFK di New York di Delta Air Lines.


Decisamente positivo anche l’andamento del traffico cargo. Il dato progressivo da inizio anno al 30 settembre (5.631 tonnellate di merce e posta trasportate) evidenza una crescita del 212,4% rispetto allo stesso periodo del 2013. Due i principali fattori alla base di questo risultato: la ripresa, a partire dal 2 aprile scorso, dell’operatività DHL e le importanti spedizioni effettuate con voli charter B747 All Cargo da aziende toscane del settore lapideo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, continua il trend positivo: il 'Galilei' supera la media italiana

PisaToday è in caricamento