Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Cassa di Risparmio di San Miniato: sarà Divo Gronchi il nuovo Dg

Il pisano Divo Gronchi torna nella sua Toscana dopo una lunga esperienza nelle file dalla Banca Popolare di Vicenza: inizierà a lavorare nel suo nuovo ruolo dal prossimo 18 ottobre

Sarà Divo Gronchi il nuovo Direttore Generale della Cassa di Risparmio di San Miniato, dopo la risoluzione del rapporto da parte dell'istituto di credito toscano con Piergiorgio Giuliani e l'uscita dalla Popolare di Vicenza dello stesso Gronchi, dove ricopriva la carica di Consigliere Delegato. Il pisano Gronchi aveva sottolineato la sua intenzione di voler rientrare in Toscana per riavvicinarsi alla famiglia, dopo essere stato Direttore Generale dell'istituto di credito vicentino dal 2001 al 2005. Poi, dopo una parentesi alla guida della Banca Popolare Italiana, è rientrato a Vicenza nel 2007, prima nuovamente come Direttore Generale e, dal 2008, come Consigliere Delegato.


Dal prossimo 18 ottobre Gronchi prenderà il suo posto alla Cassa di Risparmio di San Miniato; nell'attesa, spiega in una nota la banca, il Cda ha affidato temporaneamente a Paolo Palliola le deleghe per l'ordinaria amministrazione. "L'autorevolezza, la professionalità e la profonda conoscenza del sistema bancario del dott. Divo Gronchi - prosegue la nota - consentiranno alla Cassa di attuare il percorso di sviluppo e di crescita nell'ambito dell'autonomia e dell'indipendenza, che rappresenta l'obiettivo che il Consiglio di Amministrazione si è posto con l'approvazione del piano industriale 2011-2015".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa di Risparmio di San Miniato: sarà Divo Gronchi il nuovo Dg

PisaToday è in caricamento