Nuove assunzioni in Comune, pubblicato il concorso per altri quattro dipendenti a tempo indeterminato

C'è tempo fino al prossimo 11 gennaio per inviare la domanda di partecipazione. I dettagli

Prosegue il programma di nuove assunzioni del Comune di Pisa per l’anno 2020 sulla base del Piano del fabbisogno del Personale. Dopo il bando per assumere tre figure professionali specifiche, e dopo il grande concorso a cui hanno preso parte oltre 4mila persone e che porterà all’ingresso di 38 nuovi istruttori amministrativi in organico entro il prossimo 15 dicembre, è stato infatti indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di quattro persone inquadrate come 'istruttore direttivo amministrativo contabile', categoria D.
"Stiamo investendo nell’assunzione di nuovo personale, ed anche questo bando ne è la riprova, per assicurare ancora di più l’efficacia e l’efficienza dell’azione amministrativa e istituzionale - commenta l’assessore al Personale Giovanna Bonanno - l’obiettivo è quello di rafforzare la macchina comunale con nuove figure professionali per dare nuovo slancio e prospettive di ripresa in questa difficile situazione emergenziale. Un’opportunità che stiamo portando avanti con determinazione ed impegno, per stringere ancor di più quel legame costruttivo con la collettività che sta vivendo un grave disagio economico e verso la quale vogliamo far sentire la nostra vicinanza e il nostro contributo".

I dettagli del bando di concorso sono consultabili sul sito internet del Comune nella sezione “Personale / Concorsi tempo indeterminato” (o direttamente a questo link: https://bit.ly/2IDdAJZ). Tra i requisiti richiesti il possesso di uno dei seguenti titoli: laurea triennale, laurea specialistica, laurea magistrale o laurea di vecchio ordinamento in Economia e Commercio, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Lettere, Filosofia, Sociologia, Lingue e Letterature Straniere, Conservazione e Beni Culturali.
Per partecipare alla selezione c’è tempo fino all’11 gennaio. Le domande di partecipazione vanno presentate compilando il modulo apposito reperibile sul sito e inviate in una delle seguenti modalità: tramite consegna diretta all’Urp (previo appuntamento telefonico); per raccomandata A/R a “Gare e Contratti organizzazione Personale Comune di Pisa, via Uffizi 1 – 56125 Pisa) o tramite PEC all’indirizzo comune.pisa@postacert.toscana.it.

Per le selezioni sarà nominata un’apposita commissione: nel caso in cui il numero di domande di partecipazione fosse particolarmente rilevante sarà effettuata una prova preselettiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento