Opportunità: l'Unione Valdera cerca 5 giovani per la 'Bottega della Salute'

C'è tempo fino al prossimo 20 marzo per presentare domanda. Possono partecipare giovani dai 18 ai 29 anni

Un’opportunità da non lasciarsi scappare, rivolta soprattutto a quelle ragazze e quei ragazzi che hanno il desiderio di spendersi per offrire servizi molto utili alla comunità e che, facendo questo, possono contare anche su una piccola, ma significativa retribuzione.

L’Unione dei Comuni della Valdera cerca infatti cinque giovani dai 18 ai 29 anni per il progetto 'Bottega della Salute Pisa-Grosseto'.

Sono requisiti indispensabili per presentare la domanda essere residenti e domiciliati in Toscana ed essere inattivi o disoccupati.

Le domande di candidatura devono essere presentate ad ANCI Toscana esclusivamente in modalità on line tramite il sito di Regione Toscana – Servizio civile (https://servizi.toscana.it/sis/DASC) entro il 20 marzo 2020 ore 14.00 e seguendo le istruzioni indicate nel bando. Per necessità e/o difficoltà contattare ANCI Toscana al numero 055/0750660 o all’indirizzo di posta elettronica segreteria.bottegadellasalute@ancitoscana.it

I giovani interessati possono trovare tutte le informazioni accedendo al link https://ancitoscana.it/servizio-civile/875-servizio-civile-regionale-botteghe.html dove è possibile visionare il progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento