Economia

Pd: Saint Gobain, un modello di sviluppo che porta benefici alla città e a Porta a Mare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’apertura del nuovo forno Float della Saint Gobain, che segna un passaggio importante nella storia della città e del quartiere di Porta a Mare. In questi anni ci siamo battuti a lungo perché questa realtà industriale, che appartiene alla storia di Pisa, continuasse ad essere un punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo ed il lavoro della nostra città. L’inaugurazione di oggi è ancor più significativa, a dispetto di quanti erano scettici sul fatto che Saint Gobain restasse a Pisa, se si pensa al momento di crisi mondiale che stiamo attraversando. Le amministrazioni comunali, quella attuale e quella precedente, hanno perseguito questo obiettivo e hanno oggi il merito di avere tenuto la barra dritta e creato le condizioni perché una realtà industriale come questa investisse nuovamente sulla nostra città, in ottica di innovazione tecnologica, di sostenibilità ambientale e di salvaguardia dei diritti dei lavoratori. Un modello di sviluppo che, in un momento di mancanza totale di politiche a livello nazionale, dà garanzia alle imprese sugli investimenti e che, grazie un uso intelligente del territorio, porta competitività, crescita occupazionale e riqualificazione nel quartiere di Porta a Mare.

Andrea Ferrante
(Segretario Comunale Pd)

Francesco Nocchi
(Segretario Provinciale Pd)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd: Saint Gobain, un modello di sviluppo che porta benefici alla città e a Porta a Mare
PisaToday è in caricamento