rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Economia

Camera di Commercio: oltre 750mila euro per sostenere il turismo

Annunciati gli stanziamenti previsti per il 2014 dall'ente pisano che, durante una conferenza stampa, ha descritto il Piano promozionale per il turismo ed il commercio

Sedici tra fiere ed incoming, 3 progetti di promozione della destinazione turistica Pisa, 3 bandi per la concessione di contributi per sostenere iniziative turistico-commerciali e 3 iniziative formative: questo il Piano promozionale per il turismo ed il commercio della Camera di Commercio di Pisa per il 2014 presentato questa mattina in conferenza stampa dal presidente Pierfrancesco Pacini e dal segretario Generale Cristina Martelli.

Mentre vi è ancora grande incertezza sul futuro assetto del sistema pubblico di sostegno al turismo e al commercio, la Camera non può e non vuole stare con le mani in mano ed è per questo che, anche quest’anno, mette a disposizione delle imprese e degli altri attori del territorio oltre 750mila euro, dando piena attuazione alle Legge istitutiva delle Camere di Commercio che prevede l’affidamento alle Camere del ruolo di “promozione del territorio e delle economie locali”.

Ma andiamo nel dettaglio delle iniziative presentate.

Molti i segmenti turistici coperti con fiere ed incoming di operatori stranieri: dal leisure al green, dall’eno-gastronomia al wedding, dal business fino congressuale, comparto che, grazie anche al sostegno camerale, ha visto la nascita di un Convention bureau sul nostro territorio: Pisa dei Miracoli.
Di rilievo anche le iniziative di promozione della destinazione turistica Pisa come il progetto "La Torre di Pisa negli Stati Uniti" con il Comune di Pisa, “Vetrina Toscana” con la Regione Toscana e le numerose iniziative di media relation e comunicazione portate avanti con "Pisa amazing land".

Ben 340mila euro degli oltre 750mila sono poi stati destinati, a mezzo bando o in compartecipazione, al sostegno di specifiche iniziative di promozione turistico-commerciale. Per il 2014 sono previste circa 20 compartecipazioni con Enti e Associazioni: dall’”Internet Festival” alla “Borsa delle rievocazioni storiche” solo per restare a Pisa, per non parlare del bando turismo che lo scorso anno ha finanziato 58 iniziative di animazione del territorio proposte da Confesercenti, Confcommercio e dai Comuni.

Interessanti anche i momenti formativi pensati per accompagnare le imprese che intendono sfruttare le occasioni messe a disposizione dalla Camera ed innalzare il livello qualitativo dell’offerta turistico-commerciale del territorio pisano: uno per tutti il “Marchio Ospitalità Italiana” di ISNART.

Per informazioni sulle iniziative disponibili è possibile contattare il Servizio Promozione e Sviluppo delle Imprese allo 050-512.280 ovvero scrivere una mail a: promozione@pi.camcom.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio: oltre 750mila euro per sostenere il turismo

PisaToday è in caricamento