Unicoop Firenze va incontro alle famiglie: 700 prodotti a prezzi ribassati (per sempre)

L'iniziativa della cooperativa per sostenere chi si trova in difficoltà economica. Prodotti scontati fino al 20%

Una campagna per tutelare le fasce della popolazione con minore disponibilità economica e per continuare a svolgere il proprio compito di fornire ai consumatori, soci e non, beni e servizi di buona qualità alle migliori condizioni possibili. E' quella lanciata dal prossimo 4 ottobre da Unicoop Firenze, che ridurrà i prezzi dei prodotti a marchio in modo permanente. I ribassi riguardano 700 prodotti e saranno in media del 14% con punte anche del 20%.
L’iniziativa comprende prodotti base e quelli delle linee ViviVerde, Benesì e Solidal. La riduzione dei prezzi interessa anche carni bianche e ortofrutta. In quest’ultimo settore in particolare Unicoop Firenze privilegerà prodotti con il più alto consumo giornaliero, stagionali e biologici nell’ottica di continuare a sviluppare e valorizzare le produzioni italiane e del territorio.

La cooperativa ha calcolato che una spesa con oltre 60 prodotti rappresentativi dei principali bisogni dei consumatori se fatta dopo il 4 ottobre costerà 78 euro invece dei 93 che costa oggi, con un risparmio di 15 euro.

L’investimento è di circa 25 milioni di euro l’anno: una cifra importante che la cooperativa ha deciso di destinare al sostegno delle famiglie toscane.

“La campagna Ancora più convenienti non è solo una questione di prezzi. Ci piacerebbe piuttosto definirla una 'convenienza di qualità', perché i prodotti ribassati sono di qualità - afferma Giovanni De Nitto, direttore merci Unicoop Firenze - tutta la filiera produttiva dei prodotti a marchio, infatti, è sottoposta a controlli rigorosi che vengono certificati da enti terzi e indipendenti. In un momento come quello attuale, dove le disuguaglianze crescono e il potere d’acquisto delle persone diminuisce, la nostra azione vuole offrire la possibilità di risparmiare ancora di più, tutti i giorni e con una qualità dei prodotti garantita. Tutto ciò è possibile solo grazie all’investimento di notevoli risorse da parte della cooperativa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Coronavirus in Toscana, 61 nuovi casi: 8 in più a Pisa

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Positivo al Covid era in discoteca: appello a mettersi in contatto con la Asl

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

  • Meteo, quando finirà il grande caldo? Le previsioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento