Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Toscana Aeroporti, sale il traffico passeggeri: "E' il miglior primo semestre di sempre"

Risultati positivi per i due scali toscani. Il presidente Carrai: "Dati che confermano la scelta strategica dell'integrazione tra le due società"

E' in crescita il traffico passeggeri del sistema aeroportuale toscano. Quello del 2016 "è il miglior primo semestre di sempre", sottolinea Toscana Aeroporti, la società che gestisce gli scali di Firenze e Pisa. Oltre 2,2 milioni di passeggeri (+3,5%) per il pisano 'Galilei'; più di 1,1 milioni (+0,6%) transitati dal fiorentino 'Vespucci', per un totale di 3,4 milioni di passeggeri (+2,5%).
Anche prendendo gli 8 mesi del 2016 il traffico aumenta del 2,5% con 5,1 milioni di passeggeri. I ricavi operativi consolidati sono pari a 54,93 milioni (+4,6%). L'utile netto raggiunge i 2,94 milioni (3,37 milioni al 30 giugno 2015, -12,8%). Al netto della plusvalenza non ricorrente rilevata nel primo semestre 2015 a seguito della cessione delle azioni di Aeroporto di Firenze e del relativo effetto fiscale, l'utile netto consolidato del gruppo è in aumento di 978.000 (+50%). L'ebitda si attesta a 11,46 milioni (+14,6%). In aumento anche l'incidenza sui ricavi operativi passata dal 19,1% al 20,9% del 30 giugno 2016. L'ebit è pari a 5,57 milioni (+34,2%). In miglioramento di oltre due punti percentuali l'incidenza sui ricavi operativi (dal 7,9% al 10,1% del 30 giugno 2016). L'indebitamento finanziario netto consolidato al 30 giugno 2016 è pari a 34,9 milioni. Il risultato si confronta con i 12,74 milioni del 31 dicembre 2015 ed i 32,52 milioni al 30 giugno 2015. Il rapporto debt-equity è pari a 0,33.


"Nuovo record passeggeri nei primi sei mesi dell''anno per Toscana Aeroporti e conferma dei risultati con il trend, anch'esso positivo, nei primi otto mesi del 2016", sottolinea il presidente di Toscana Aeroporti, Marco Carrai. "I risultati raggiunti - continua - nonostante un eccezionale numero di dirottamenti all'Aeroporto di Firenze, confermano la scelta strategica dell'integrazione tra le due società di gestione aeroportuali toscane e ci consentono di guardare al futuro con fiducia verso il raggiungimento di obiettivi sempre migliori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana Aeroporti, sale il traffico passeggeri: "E' il miglior primo semestre di sempre"

PisaToday è in caricamento