rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Economia Cascina

Sbarca a Cascina lo sportello 'Voce ImpresAmica'

Un servizio che vuole fornire un supporto a chi vuole avviare un'impresa

È stato presentato questa mattina lo sportello 'Voce ImpresAmica', realizzato da Confesercenti Toscana Nord in collaborazione con il Comune di Cascina. Lo sportello sarà aperto al pubblico il primo martedì del mese con orario 9-13 nei locali del Municipio, al piano terra, per consulenze normative e amministrative, digitalizzazione delle imprese, corsi di formazione, tutela sindacale e molto altro ancora.

“Come amministrazione siamo lieti di poter dare spazio a un servizio di questo genere - ha sottolineato il sindaco di Cascina Michelangelo Betti - dopo i due anni di pandemia e con un paese in ripresa, per chi vuole avviare un’impresa avere la possibilità di ricevere informazioni affidabili e una guida diventa un elemento centrale che riduce i tempi di apertura e va a servizio dell’intera comunità".

“Siamo soddisfatti di presentare questo nuovo servizio, come anche di aver ricevuto la proposta di collaborazione da parte di Confesercenti Toscana Nord. Partiamo con un’apertura limitata, il primo martedì di ogni mese dalle 9 alle 13, ma ci auguriamo di poter intensificare questi appuntamenti - ha aggiunto l'assessore al Commercio Bice Del Giudice - l’idea nasce dalla consapevolezza dell’importanza di offrire un supporto alle startup e alle attività economiche già operative, con assistenza normativa e amministrativa: Pec, Spid, finanza agevolata, digitalizzazione delle imprese”.

Soddisfazione espressa anche da Simone Romoli, responsabile Area Pisana di Confesercenti Toscana Nord: “Sono veramente contento di realizzare questa iniziativa a Cascina, uno dei Comuni che in questi due anni di pandemia ha dimostrato maggior vicinanza alle imprese del commercio e del turismo. Ricordo, come esempio, l’ultimo bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese, la cui graduatoria è stata pubblicata nei giorni scorsi, che danno un po’ di respiro alle aziende. Lo sportello ‘Voce ImpresAmica’ è un progetto che Confesercenti struttura per la prima volta in maniera innovativa a Cascina: ne abbiamo altri di assistenza alle imprese, ma qui abbiamo abbinato una linea telefonica dedicata che si affianca alla presenza in Municipio. Tutti gli imprenditori di Cascina potranno avere un numero (3387170783) a cui rivolgersi per avere risposte tutti i martedì mattina (9.30-12.30) e i giovedì (15-17), anche attraverso WhatsApp fuori dagli orari di contatto telefonico diretto. Un importante investimento di Confesercenti sta poi nella risorsa umana, la dottoressa Stefania Micco, del nostro settore Startup e sviluppo imprese, che ha una lunga esperienza alle spalle”.

“Ringrazio il Comune di Cascina e la Confesercenti per aver creduto in questo progetto che crea un ponte tra le persone interessate ad avviare un’impresa e il territorio - ha detto Stefania Micco, responsabile dello sportello - marzo è il mese della ripartenza, riusciremo ad essere presenti fisicamente e al telefono per aprire un canale con gli imprenditori. Tra le informazioni che forniamo, ci sono la consulenza normativa, l’assistenza amministrativa, la formazione necessaria per svolgere una determinata attività, i requisiti tecnici dei locali, tutto il supporto digitale. Attraverso questo ponte, riusciamo a dare una risposta immediata alle prime esigenze e a tutta la parte che riguarda l’accesso al credito e la sicurezza sul lavoro. Per quanto riguarda la digitalizzazione, puntiamo alla maggior semplificazione possibile, per alleggerire il carico di chi si appresta a far partire un’impresa. Puntiamo a rendere il tutto più semplice e veloce, dando supporto a imprese e persone per accedere a tutta l’informazione digitale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca a Cascina lo sportello 'Voce ImpresAmica'

PisaToday è in caricamento