Imprenditoria: a Volterra uno sportello informativo gratuito per chi vuole aprire un'attività

L'inaugurazione il 4 febbraio nel corso del seminario informativo 'Agevolazioni per l'avvio di nuove imprese: come cogliere le opportunità dei contributi pubblici'

Il presidente della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini

Sarà inaugurato il prossimo 4 febbraio, presso il Centro Studi Espositivo 'Santa Maria Maddalena' della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra il nuovo sportello informativo gratuito a supporto dell’economia del territorio. Il risultato è frutto della collaborazione tra più attori
istituzionali e imprenditoriali ed in particolare della Fondazione di partecipazione ISI, della Scuola Internazionale di Alta Formazione SIAF e della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra.

Lo sportello, attivo ogni quindici giorni il martedì dalle 9.30 alle 17.30, opererà con appuntamenti prefissati per fornire un primo supporto informativo a chi intende avviare un'attività sul territorio. Tra le funzioni del nuovo servizio quelle informative iniziali, per aiutare l’aspirante imprenditore a concretizzare la sua idea in progetto, anticipando quali siano gli adempimenti amministrativi e burocratici necessari all’avvio dell’attività e accompagnandolo nello svolgimento di simulazioni di fattibilità economico-finanziaria. Lo sportello fornirà inoltre servizi di assistenza e informazione anche ad imprese già costituite, enti e associazioni del territorio, con l’obiettivo di facilitare l’accesso alle opportunità di finanza agevolata nazionali e regionali. Gli incontri si possono prenotare esclusivamente contattando la segreteria della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra al numero 0588 80329 o alla mail info@fondazionecrvolterra.it.

Tra le attività previste nel corso del 2020 anche anche l’organizzazione di alcuni eventi informativi e formativi per imprese e aspiranti imprenditori, sulle tematiche di avvio di impresa, agevolazioni finanziarie e accesso al credito. "Questo sportello - afferma il presidente della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini - è il segno tangibile del nostro impegno per rafforzare il sistema dei servizi su un territorio vasto e variegato come quello della provincia di Pisa. Il fatto che sia realizzato in collaborazione con attori di primo piano dell’economia locale rappresenta la volontà di operare in sinergia, e non in competizione, con i soggetti che vivono e conoscono il territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento