Tirocini formativi e di orientamento in Regione: ecco come fare domanda

Sono 23 le opportunità che la Giunta regionale attiverà prossimamente in Regione

Sono 23 i tirocini formativi e di orientamento della durata di sei mesi, che la Giunta regionale toscana attiverà prossimamente presso le strutture della Regione. L'obiettivo di questi percorsi non è quello dell'inserimento lavorativo ma, dichiaratamente, quello di favorire l'affinamento del processo di formazione e apprendimento, con una modalità che prevede l'alternanza di teoria e pratica.

I tirocini, che potranno essere prorogati fino al raggiungimento del limite di dodici mesi, nei casi previsti dalla normativa, saranno attivati presso le seguenti direzioni: Giunta, Organizzazione e sistemi informativi, Urbanistica e politiche abitative, Avvocatura, Cultura e ricerca, Istruzione e formazione, Politiche mobilità, infrastrutture e Trasporto pubblico locale, Difesa del suolo e protezione civile. I requisiti richiesti e le attività formative che i tirocinanti dovranno svolgere sono pertanto diversificate a seconda della direzione ospitante. Per tutti è richiesto, come requisito di accesso, il possesso del diploma di laurea.

Ad oggi sono in pubblicazione i seguenti avvisi:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • 'L'Amica geniale' fa tappa a Pisa e alla Normale: appuntamento in prima serata su Rai 1

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento