'Terre di Pisa': doppio appuntamento a Roma per le aziende del territorio

Dieci imprese alla 'Borsa del Matrimonio in Italia'. Stand promozionale anche al 'Roma Travel Show'

Si è appena conclusa, nella suggestiva cornice della città eterna, la sesta edizione della 'Borsa del Matrimonio in Italia' che ha visto protagoniste dieci imprese pisane del segmento wedding members Terre di Pisa, accompagnate dalla Camera di Commercio di Pisa. Durante la kermesse romana, da considerare il miglior osservatorio del Wedding Tourism in Italia, le imprese pisane, ognuna con postazione personalizzata, hanno fatto il pieno dei 25 appuntamenti a disposizione nei due giorni di fiera con i Buyer internazionali per offrire la panoramica più ampia dei prodotti e servizi made in 'Terre di Pisa' per un 'giorno del sì' da sogno.

La destinazione turistica 'Terre di Pisa', ormai lanciata verso affermazioni sempre più ampie, ha avuto due importanti occasioni di promozione: un desk alla 'Borsa del Matrimonio in Italia', presidiato dalla Camera di Commercio di Pisa, che ha suscitato un significativo interesse tra i buyer presenti, e uno stand 'griffato' di mt. 3x3 all'evento 'Roma Travel Show', primo salone del turismo che si è svolto contestualmente alla Borsa del Matrimonio e rivolto non soltanto agli operatori professionali, ma aperto al pubblico e dunque un'altra  turistiche estere e nazionali che ha messo in mostra il materiale promozionale delle 'Terre di Pisa', dei Comuni membri e di altri partner.

"Il wedding tourism - commentA Valter Tamburini, Presidente della Camera di Commercio di Pisa è un fenomeno che vede l'Italia e la Toscana occupare le primissime posizioni. La Camera di Commercio di Pisa l’ha capito per tempo facendosi promotrice, già nel 2016, della pubblicazione 'Pisa Wedding Destination': prima edizione della guida che riunisce 18 location di pregio e 9 imprese di servizi operanti nel settore. La partecipazione con le nostre imprese di settore ad eventi prestigiosi come la 'Borsa del Matrimonio in Italia', è oggi sicuramente più incisiva perché accompagnata da un brand, 'Terre di Pisa', che sta affermandosi progressivamente qualificando in modo puntuale il nostro territorio ed i suoi contenuti di valore. Vogliamo restare in sintonia - prosegue Tamburini - con il crescente successo del nostro territorio quale Wedding Destination, affinché si consolidi come prodotto turistico vero e proprio nell’ambito della più generale promozione del marchio Terre di Pisa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le imprese che hanno partecipato alla 'Borsa del Matrimonio': Arianna & Friends (Terricciola), Borgo di Colleoli (Palaia), Fattoria Lischeto (Volterra), Le Capanne Relais (Volterra), Mugel Travel (Pisa), My Tuscany Travel (Casciana Terme Lari), Osteria all'Ussero (San Giuliano Terme), Sassa al Sole Relais (San Miniato), Tenuta Quarrata (Capannoli), Vinis (Pisa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento