Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Regata delle Repubbliche Marinare: Pisa è seconda, ma la gara è annullata

Colpo di scena a Venezia: per invasione di corsia, la vittoria viene assegnata a Venezia. Ma i padroni di casa non ci stanno: "Non possiamo vincere così"

Alla fine è stata annullata la 56ª edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare che si è svolta ieri a Venezia e che ha visto sfidarsi a colpi di remi gli equipaggi di Pisa, Amalfi, Genova e Venezia. 

La regata è stata entusiasmante con il testa a testa tra Pisa e Amalfi. I campani alla fine hanno prevalso per tre centesimi al fotofinish, finendo davanti al galeone pisano e a quello di Genova e Venezia.

Dopo l'arrivo però i giudici squalificano i primi tre equipaggi in classifica per invasione di corsia, assegnando la vittoria a Venezia (giunta ultima).
"Venezia non può vincere in questo modo - ha commentato a caldo il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni - la soluzione più equa è che i sindaci si riuniscano e decidano di annullare la regata". Detto fatto. La riunione dei primi cittadini delle Antiche Reppubliche Marinare ha dato ragione a Orsoni: l'edizione 2011 della regata è stata annullata. L'appuntamento è al 2012.

Questo l'equipaggio del galeone rosso pisano:

Equipaggio del Galeone di Pisa: Lorenzo Carboncini, Matteo Stefanini, Luca Agamennoni, Simone Tonini, Francesco Fossi, Lorenzo Bertini, Tommaso Sacchini, Matteo Baluganti, Luca Alessandrini (timoniere)

Riserve: Lorenzo Marrucci, Michele Michelotti

Allenatori: Alessandro Simoncini, Sergio Marrucci

Direttore Sportivo: Antonio Giuntini

Nostromo: Michele Paffi

Massaggiatore: Giancarlo Mariani

Equipaggio del Gozzo di Pisa: Francesco Alonzi, Federico Romani, Luigi Mostardi, Manuel Igneri, Lorenzo Andreotti (timoniere)


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regata delle Repubbliche Marinare: Pisa è seconda, ma la gara è annullata

PisaToday è in caricamento